,,

Pagano 100 euro per due caffè: "Il resto è per i dipendenti"

Caserta, il titolare del bar ha raccontato l’episodio su Facebook

«I miei amici Gennaro Fabiano e Vincenzo Mazzarella pagano due caffè cinquanta euro cadauno, lasciando il resto ai dipendenti. Grazie di cuore». A raccontare questo gesto di solidarietà è Gianni Genovese, proprietario del bar ‘Chalet Genovese dal 1946’ a Caserta, che ha deciso di ringraziare i suoi due clienti attraverso un post su Facebook. Come ha ricordato lo stesso titolare, quanto accaduto nel suo locale non è un caso isolato.

Un episodio simile si era già verificato lo scorso 18 maggio in Sicilia, nel centro di Marsala, e successivamente in Sardegna, a Cagliari. Nel primo caso, un cliente abituale del bar aveva pagato il suo primo caffè della fase 2 con una banconota da 50 euro aggiungendo: «Siete rimasti chiusi 50 giorni, è il minimo che io possa fare. Sono una persona fortunata. Ho uno stipendio da dipendente pubblico che è pagato dalle tasse che anche tu versi. A domani». Nel secondo, avvenuto nel capoluogo sardo, una donna aveva lasciato sul bancone una busta con i contanti e un bigliettino con scritto: «Questo è il mio piccolo sostegno, come se nei mesi di marzo e aprile mi fossi presa un caffè al giorno».

La notizia di Caserta ha fatto il giro del web con molti utenti che hanno deciso di esprimere la propria opinione. Molti hanno apprezzato il gesto di solidarietà dei due clienti mentre altri sostengono che si tratti solo di pubblicità: «Bellissimo gesto… Bravi!», «Bel gesto come se ne sono fatti tanti in questo periodo anche se non hanno fatto notizia. Mi sembra una propaganda. Certi esercizi vanno aiutati ma gradirei che gli stessi facessero sempre gli scontrini!», «Cosa non si fa per essere pubblicati. Un pubblicità, costata veramente molto poco», «C’è chi ha avuto la fortuna di percepire lo stesso stipendio. Trovo sia una bella cosa aiutare i bar e le pizzerie che si frequentano», «Sempre iniziative di privati. Mancano ancora i 55 miliardi all’appello».

VirgilioNotizie | 21-05-2020 11:32

Fase 2, riaprono bar, ristoranti, negozi, parrucchieri: immagini Fonte foto: Ansa
,,,,,,,