,,

Addio Morricone: la gaffe del Washington Post. Poi il dietrofront

Il Washington Post ha dato la notizia della morte di Ennio Morricone con un tweet molto particolare, che ha attirato diverse critiche

La notizia della morte del “Maestro” Ennio Morricone ha fatto il giro del mondo. Anche il ‘Washington Post’, negli Stati Uniti d’America, ha prontamente annunciato ai suoi followers su ‘Twitter’ la news del decesso del compositore. Il tweet, però, si è tradotto in una gaffe.

Il giornale americano ha dato così la notizia sul social network: “Ennio Morricone, compositore italiano che ha scritto il tema ‘ah-ee-ah-ee-ah’ di ‘Il buono, il brutto e il cattivo’, muore a 91 anni”.

Il tweet del Washington Post ha ricevuto diversi commenti tra critiche e ironia e ha fatto rapidamente il giro del web.

A distanza di alcune ore, il giornale ha deciso così di aggiornare il primo tweet con un nuovo post.

Nel nuovo messaggio, Morricone è definito come “uno dei compositori più prodigiosi e di successo della sua generazione“.

Quella del Washington Post non è stata l’unica gaffe tra le reazioni alla morte di Morricone.

Ricordando il compositore, il sindaco di Napoli De Magistris lo ha definito “autore di brani immemorabili”.

VirgilioNotizie | 06-07-2020 21:17

Addio a Ennio Morricone, compositore da Oscar e orgoglio italiano Fonte foto: Ansa
Addio a Ennio Morricone, compositore da Oscar e orgoglio italiano
,,,,,,,