,,

Milano, incendio in un capannone Amazon: fiamme alte 10 metri

Un capannone ha preso fuoco a Milano: coinvolti 26 dipendenti di varie aziende e cooperative, fiamme alte 10 metri

Un incendio è scoppiato intorno alle 21 di venerdì 15 gennaio in un capannone di Amazon a Milano. Sul posto, in via Aurelio Nicolodi 11, sono stati inviati sette mezzi dei vigili del fuoco, un’ambulanza e un’automedica del 118. Presenti anche gli agenti della polizia di Stato. Lo rende noto l’Ansa.

Milano, incendio in un magazzino Amazon: cosa è successo

I 26 dipendenti delle varie aziende e delle cooperative che si trovavano all’interno, come riportato dal Corriere della Sera, sono stati tutti messi in salvo.

A dare l’allarme sono stati alcuni volontari della Intersos, associazione di soccorso pubblico che ha una sede nelle vicinanze: “Abbiamo sentito uno scoppio e ci siamo precipitati qui con l’ambulanza – ha raccontato un soccorritore al Corsera -. I dipendenti si trovavano tutti in un’altra area del capannone e non si erano accorti di nulla”.

Secondo le ricostruzioni dei testimoni, le fiamme erano alte più di 10 metri. Sono stati proprio i volontari di Interaos a mettere in salvo le persone e a dare coperte termiche ai lavoratori che non avevano potuto prendere giubbotti ed effetti personali.

L’incendio è stato domato poco prima delle 23: non ci sono feriti, come confermato anche dal 118, che aveva inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica a scopo precauzionale. Ingenti i danni al capannone. Sulle cause dell’incendio indaga la polizia.

Il capannone in cui è divampato l’incendio era adibito allo stoccaggio di monopattini elettrici.

VirgilioNotizie | 15-01-2021 23:34

amazon incendio milano Fonte foto: 123RF
,,,,,,,