,,

Messina, medico fingeva di somministrare vaccini: come ha fatto

A Messina, un medico avrebbe finto di somministrare i vaccini anti-Covid in due occasioni: è stato sospeso e denunciato

Avrebbe finto di somministrare il vaccino anti-Covid per ben due volte, facendo cadere in realtà il farmaco sul pavimento o lungo il braccio: a Messina un medico è stato sospeso e denunciato alla Procura della Repubblica. Stando a quanto si apprende, il medico avrebbe inoculato per finta due vaccini, rendendo di fatto impossibile l’erogazione del green pass per i due diretti interessati.

Medico fingeva di somministrare vaccini, la scoperta dell’Asp di Messina

A spiegare cosa è successo, come riporta La Repubblica, è il commissario straordinario dell’Asp di Messina, Bernardo Alagna: “Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni e subito abbiamo fatto delle verifiche, basandoci sulle relazioni dei sanitari presenti all’hub vaccinale”.

“Se la prima volta poteva trattarsi di un errore – ha precisato Alagna – diverso è il discorso per il secondo episodio, che non è certo passato inosservato. Ovviamente, il medico, tramite i suoi legali, avrà tempo e modo di difendersi, ma intanto, dopo le prime verifiche effettuate, la sospensione è un obbligo”.

Due gli episodi di vaccini somministrati per finta

“I vaccini ‘incriminati’ sarebbero solamente due, perché le anomalie sono state segnalate subito. E ovviamente le vaccinazioni in questione non sono state registrate, così come non sono stati rilasciati i green pass”, ha concluso il commissario.

Non è la prima volta che si verificano episodi simili nell’ambito della campagna vaccinale anti-Covid. Nella provincia di Torino, un medico no-vax è stato segnalato alle autorità per falso ideologico, avendo firmato dei certificati di esenzione falsi per il green pass.

VirgilioNotizie | 13-10-2021 11:17

Vaccino, con la terza dose nuovo Green pass: il Governo chiarisce Fonte foto: ANSA
Vaccino, con la terza dose nuovo Green pass: il Governo chiarisce
,,,,,,,