,,

Manovra, tutte le novità: stop alle cartelle e fondo vaccini

Dal fondo per l'acquisto di vaccini alla fiscalità di vantaggio per il Sud: tutte le misure della legge di Bilancio 2021

Via libera, salvo intese, alla legge di Bilancio per il 2021. La manovra prevede circa 10 miliardi per scuola e sanità, 4 miliardi per il sostegno ai settori in crisi e proroga della Cig per circa 5 miliardi. Via libera da parte del Consiglio dei ministri, come riporta Ansa, anche al decreto che sospende la riscossione fino al 31 dicembre: lo stop riguarda l’invio di nuove cartelle, i pagamenti di quelle già ricevute e la sospensione dei pignoramenti. Ecco, in sintesi, tutte le misure decise durante il Consiglio dei ministri in cui si è discusso anche del nuovo Dpcm.

Alla Sanità arrivano 4 miliardi di euro. La novità è un fondo per l’acquisto di vaccini e per altre esigenze correlate alla pandemia. Dovrebbe valere 400 milioni per 2 anni. Per le famiglie viene invece finanziata a partire da luglio 2021 una grande riforma, con l’introduzione dell’assegno unico che viene esteso anche agli autonomi e agli incapienti.

Portata a regime anche la fiscalità di vantaggio per il Sud con uno stanziamento di 13,4 miliardi nel triennio 2021-2023 e prorogato per il 2021 il credito di imposta per gli investimenti nelle Regioni del Meridione.

Con circa 1,8 miliardi di euro aggiuntivi, per uno stanziamento annuale complessivo di 7 miliardi, viene portato a regime il taglio del cuneo per i redditi sopra i 28.000 euro. Azzerati inoltre per tre anni i contributi per le assunzioni degli under-35 a carico delle imprese operanti su tutto il territorio nazionale.

Istituito un fondo Covid da 4 miliardi a sostegno dei settori maggiormente colpiti durante l’emergenza. Viene prorogata la moratoria sui mutui e la possibilità di accedere alle garanzie pubbliche fornite dal Fondo Garanzia PMI e da SACE.

Fornito un sostegno aggiuntivo alle attività di internazionalizzazione delle imprese, con uno stanziamento di 1,5 miliardi di euro. Vengono prorogate le misure a sostegno della ripatrimonializzazione delle piccole e medie imprese.

Finanziate ulteriori settimane di Cig COVID, con lo stesso meccanismo che prevede la gratuità della Cassa per chi ha registrato perdite oltre una certa soglia. Vengono prorogate le misure Ape Social e Opzione Donna.

Viene finanziata con 1,2 miliardi di euro a regime l’assunzione di 25.000 insegnanti di sostegno e vengono stanziati 1,5 miliardi di euro per l’edilizia scolastica. Destinati infine 600 milioni di euro all’anno per sostenere l’occupazione nei settori del cinema e della cultura.

VIRGILIO NOTIZIE | 18-10-2020 08:30

Gli effetti del Dpcm: città deserte come a marzo. Le immagini Fonte foto: Ansa
Gli effetti del Dpcm: città deserte come a marzo. Le immagini
,,,,,,,