,,

Manovra economica, la ricetta di Salvini: spunta il condono

Manovra economica, Mose, Ilaria Cucchi, Open Arms: tanti i temi toccati dal leader leghista da Mario Giordano

“Se devo scegliere se tassare i pannolini, i biscotti, e fare un condono, scelgo un condono, che le famiglie sono già tassate tantissimo”. Lo ha affermato Matteo Salvini al programma “Fuori dal coro” su Rete 4, commentando la manovra economica presentata dal governo. “Questi signori al governo litigano su tutto, ius soli, auto aziendali, ecc…Ma la cosa grave è che questi litigi li pagano i lavoratori”, ha aggiunto il leader leghista.

Salvini ha risposto alle domande del conduttore Mario Giordano sui principali temi di attualità, a partire dall’iscrizione sul registro degli indagati ad Agrigento per il reato di sequestro di persona in merito al caso della nave Open Arms: “Rifarei tutto, rifarò tutto”.

Riguardo alla querela annunciata da Ilaria Cucchi per le parole dell’ex ministro sulla vicenda della morte di Stefano Cucchi, Salvini ha affermato che “Chi sbaglia paga, con la divisa o senza. Poi è difficile commentare una vicenda in cui muore un fratello, un figlio”.

“Poi dico – ha continuato Salvini – che tutti gli episodi di violenza nascono dalla droga. Se è stato ammazzato, chi l’ha fatto va in galera, ma mi spiace che si sottovaluti il problema della droga. Dico a tutti che non esiste la droga light, la droga che fa bene, c’è troppo permissivismo”.

“Poi – ha aggiunto – se Ilaria Cucchi mi vuole querelare, Carola mi ha querelato, una querela più una meno non mi cambia la vita”.

Su Venezia, Salvini ha negato che la Lega abbia avuto responsabilità nella vicenda del Mose: “È un’opera dello Stato. Nè Comune di Venezia, nè Regione Veneto sono mai stati interpellati”.

“Mi ha stupito che Trenta avesse detto di aver bisogno di una casa grande perchè ha una vita di grandi relazioni. Credo che molti elettori dei Cinque Stelle stiano vedendo la differenza tra il dire e il fare”, ha detto Salvini, aggiungendo che “nei Cinque Stelle c’è chi vuol venire nella Lega: se sono persone perbene sono i benvenuti tra noi”.

SONDAGGIO – Salvini-Renzi: a chi affideresti il futuro del Paese?

VIRGILIO NOTIZIE | 19-11-2019 19:40

Sardine: in 7mila in Piazza Grande a Modena contro Matteo Salvini Fonte foto: Ansa
Sardine: in 7mila in Piazza Grande a Modena contro Matteo Salvini
,,,,,,,