,,

M5s, Rachele Silvestri lascia: minacce e insulti sessisti

La deputata è stata presa di mira dopo aver lasciato il Gruppo M5s alla Camera per quello Misto

Sul profilo Facebook della deputata marchigiana Rachele Silvestri sono apparsi insulti, frasi sessiste e minacciose dopo il suo abbandono del Gruppo M5s alla Camera per quello Misto, ma anche immagini inquietanti tra cui quella di un uomo impiccato. Da due giorni infatti, come riporta Ansa, la deputata è oggetto di pesanti attacchi sui social.

“Mi aspettavo questi attacchi”, ha spiegato Silvestri, “e non ho aperto i social in questi due giorni, mi sono tenuta un pochino in disparte visto il momento”. Gli attacchi e gli insulti sono avvenuti sui social e non di persona, ha tenuto a precisare la deputata.

Il direttivo del gruppo parlamentare del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei deputati ha precisato su Facebook:”Come direttivo del gruppo Camera, condanniamo con forza il violento attacco, avvenuto tramite social, nei confronti della deputata Rachele Silvestri. Non stiamo parlando più di confronto e critica politica, anche dura, ma di infamità che travalicano ogni limite di civiltà. Esprimiamo la nostra solidarietà alla collega e a tutti coloro i quali diventano bersaglio di questi attacchi inaccettabili”.

Il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti ha espresso così il suo sostegno a Silvestri: “Il sindaco e l’Amministrazione Comunale esprimono solidarietà e vicinanza all’onorevole Rachele Silvestri, colpita da insulti sessisti”.

Anche la deputata della Lega Giorgia Andreuzza ha commentato la vicenda: “Auspico che, oltre alle manifestazioni di solidarietà verso la collega Silvestri, il Movimento prenda provvedimenti verso gli autori di questa campagna d’odio che offende tutte le donne”.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-01-2020 13:16

Movimento 5 Stelle, i parlamentari che hanno lasciato il partito Fonte foto: Facebook
Movimento 5 Stelle, i parlamentari che hanno lasciato il partito
,,,,,,,