,,

Lione, spari a un prete ortodosso: ancora terrore in Francia

Un uomo armato di fucile ha sparato a un prete ortodosso mentre stava chiudendo una chiesa. Paura a Lione

Un prete ortodosso è stato ferito a colpi di arma da fuoco a Lione. L’aggressore è in fuga, come riferisce la polizia. L’episodio è avvenuto nel 7/o arrondissement, nel centro di Lione, vicino ad una chiesa greco ortodossa. Il prete è stato colpito all’addome mentre stava chiudendo la chiesa da un uomo armato di fucile.

La polizia ha predisposto un perimetro di sicurezza è stato predisposto dalla polizia, sul posto ci sono ambulanze e veicoli dei pompieri.

Una persona, come riporta il quotidiano lionese Le Progrès, è stata portata via in ambulanza. SI tratta di un uomo, probabilmente il sacerdote, colpito da proiettili.

La vittima era cosciente al momento di entrare nell’ambulanza, ed ha detto ai soccorritori di non conoscere la persona che l’ha aggredito.

L’autore dell’aggressione sarebbe in fuga, mentre alcuni testimoni sul posto hanno affermato di aver udito due colpi di arma da fuoco.

Torna così la paura in Francia dopo gli episodi di giovedì scorso, quando a Nizza un uomo aveva seminato il terrore.

VIRGILIO NOTIZIE | 31-10-2020 17:17

Nizza, attacco terroristico a Notre-Dame: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Nizza, attacco terroristico a Notre-Dame: cosa è successo
,,,,,,,