,,

Kimberly Bonvissuto scomparsa da Busto Arsizio, cosa sappiamo sulla ragazza e a che punto sono le ricerche

Kimberly Bonvissuto è scomparsa da Busto Arsizio da lunedì 20 novembre. Avrebbe avuto appuntamento con un ragazzo: il punto delle indagini

Pubblicato il:

Da lunedì 20 novembre non si hanno notizie di Kimberly Bonvissuto: la ragazza è scomparsa da Busto Arsizio e sua madre, Graziana Tuccio, ha lanciato un appello sui social dopo aver presentato denuncia ai carabinieri e alla polizia. La ragazza ha 20 anni e le prime indiscrezioni sul suo allontanamento hanno i contorni del giallo.

Kimberly Bonvissuto scomparsa a Busto Arsizio: cosa sappiamo

Come detto in apertura, Kimberly Bonvissuto non dà notizie di sé da lunedì 20 novembre. Da una prima ricostruzione, la 20enne era attesa nella sua casa in via Cellini ai Frati ma non è mai arrivata.

La ragazza aveva detto che sarebbe andata a cena fuori con una cugina.

L’ultimo contatto di Kimberly è stato ricevuto dalla cugina nella stessa sera di lunedì 20, alle 21:30, alla quale la ragazza ha riferito che sarebbe rientrata per le 22. Così non è stato.

Come spiega la madre, il telefono ha squillato a vuoto in un primo momento per poi risultare spento nonostante la 20enne avesse con sé un caricabatterie.

Il presunto appuntamento con un ragazzo

Da quanto si apprende, come riporta ‘SkyTg24’, in realtà Kimberly Bonvissuto non aveva un appuntamento con la cugina, bensì con un ragazzo.

Dettaglio, questo, che sull’onda della tragedia che ha colpito Giulia Cecchettin suona come un cattivo presagio.

Cosa indossava la ragazza e cosa aveva con sé

Come detto in apertura, a fornire i dettagli sulla scomparsa della 20enne è la madre Graziana Tuccio sui social.

La donna scrive: “Aveva una tuta grigia, scarpe nere e un giubbotto Colmar”, e i media informano che attualmente la ragazza è in cerca di lavoro.

Kimberly aveva con sé il telefonino e il caricabatterie, me – come spiega la madre a ‘Prealpina’ – “non aveva con sé i documenti, né carte di credito né i vestiti”.

Graziana Tuccio chiede a chiunque in ascolto di informare le forze dell’ordine per eventuali avvistamenti o qualsiasi genere di informazione utile a ritrovare la ragazza.

Il punto delle indagini

Per il momento, in data venerdì 24 novembre, di Kimberly Bonvissuto non si hanno notizie.

Parliamo di “giallo”, quindi, per il mancato appuntamento con la cugina e il presunto incontro con un non meglio specificato ragazzo.

,,,,,,,,