,,

Bimbo di 9 anni morto investito da un treno a Borgo Revel di Verolengo a Torino: era scappato da una comunità

Un bimbo di 9 anni, scappato da una comunità per minori, è stato travolto e ucciso da un treno a Borgo Revel, frazione di Verolengo

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Un bambino di 9 anni è morto travolto da un treno a Borgo Revel, una frazione di Verolengo, in provincia di Torino. A fare la drammatica scoperta un macchinista di un convoglio della linea regionale Chivasso-Alessandria che ha visto il corpo del piccolo riverso sui binari.

Bimbo di 9 anni travolto e ucciso da un treno

Il corpo del bambino è stato avvistato nella serata di lunedì 15 gennaio 2024 sui binari. Il macchinista del treno regionale Chivasso-Alessandria ha segnalato il cadavere del piccolo che quindi potrebbe essere stato investito e ucciso da un convoglio transitato in precedenza sulla linea.

La vittima sarebbe un bimbo moldavo. In corso gli accertamenti per chiarire la dinamica dell’accaduto.

Investito da un treno a Borgo Revel di Verolengo a Torino: morto bimbo di 9 anni, era scappato da una comunitàFonte foto: Tuttocittà.it
La zona in cui è stato investito il bimbo

Si era allontanato da una comunità

Secondo quanto si apprende, il bimbo vittima della tragedia ferroviaria nella frazione Borgo Revel di Verolengo si era allontanato da una comunità per minori poche ore prima.

Il bambino, infatti, sarebbe scappato nel pomeriggio e sin da subito sono stati avviate le ricerche. Gli addetti del centro, che si sono resi conto dell’allontanamento del giovanissimo in loro custodia, hanno lanciato l’allarme e sono stati successivamente raggiunti dalla drammatica notizia della morte.

La polizia ferroviaria e i carabinieri della compagnia di Chivasso stanno cercando di ricostruire la vicenda e la dinamica dell’incidente, ma è possibile che il bambino abbia tentato di attraversare i binari e non si sia accorto dell’arrivo del treno.

Un altro episodio nel Torinese

La circolazione sulla linea è stata sospesa e i treni sono stati sostituiti con bus tra Chivasso e Alessandria.

Ma il bimbo di 9 anni è la seconda vittima sulle linee ferroviarie di lunedì 15 gennaio 2024 nel Torinese, nella stessa area. Alla stazione di Chivasso, a una quindicina di chilometri da Borgo Revel, infatti nella mattina una 70enne è stata travolta e uccisa da un treno in transito sulla linea convenzionale Torino-Milano. In quel caso è stato quasi sicuramente un suicidio, come hanno ricostruito gli investigatori.

Una donna di 67 anni, invece, è stata investita da un bus di linea a Torino ed è stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale. L’anziana è successivamente morta in ospedale dopo essere stata sottoposta a un intervento chirurgico durato diverse ore.

ambulanza-torino Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,