,,

Donna morta investita dal treno a Perugia al passaggio a livello: indagini in corso, disagi alla circolazione

Una donna è morta investita da un treno sui binari vicino Perugia, nella mattinata di lunedì 15 gennaio. Nella notte, un altro decesso a Chivasso

Pubblicato il:

Una donna è morta nella mattinata di lunedì 15 gennaio dopo essere stata investita da un treno sui binari nei pressi di Perugia.

Cosa è successo a Perugia

L’incidente è avvenuto alle ore 8,16 di lunedì tra le stazioni di di Perugia e Ponte San Giovanni, in direzione Foligno, all’altezza di un passaggio a livello che, come riferito dall’agenzia ‘ANSA’, stando a quanto appreso dalla Fs era regolarmente chiuso.

Il treno coinvolto nell’incidente è il Regionale numero 4720 sulla linea Chiusi-Foligno. Sulle cause dell’accaduto sono stati avviati gli accertamenti di rito.

Incidente treno PerugiaFonte foto: Tuttocittà.it

L’incidente è avvenuto tra le stazioni di di Perugia e Ponte San Giovanni, in direzione Foligno.

Disagi sulla circolazione ferroviaria dopo l’incidente del treno a Perugia

Dopo l’incidente in cui ha perso la vita una donna travolta da un treno vicino Perugia, si sono registrati disagi sulla circolazione ferroviaria. Sono almeno 8 i treni sospesi. Sono stati attivati bus sostitutivi per i passeggeri.

Una donna investita da un treno anche a Chivasso

Incidente anche a Chivasso: una donna di circa 60 anni è morta sul colpo investita da un treno alla stazione ferroviaria di Chivasso, nella provincia di Torino). La donna è stata travolta da un ‘Intercity notte’ al binario 2, sulla linea ‘convenzionale’ Torino-Milano.

Dalle ore 10,45 è tornato operativo il binario 3 a seguito del nullaosta della polizia ferroviaria. In ripartenza il traffico regionale per Milano, ma, come riporta ‘ANSA’, si registrano cancellazioni e allungamenti dei tempi di viaggio fino a un’ora e mezza. I binari 1 e 2 sono stati chiusi per consentire gli accertamenti delle forze dell’ordine.

I viaggiatori dell’Intercity notte 798 che ha investito la donna hanno proseguito con bus fino a Torino Porta Nuova. Nell’interruzione sono stati coinvolti i treni delle linee Milano-Torino convenzionale, Chivasso-Ivrea e Torino-Casale-Valenza.

Una donna investita da un bus a Torino

A Torino, sempre nella mattinata di lunedì 15 gennaio, una donna italiana di 66 anni è stata investita da un bus della linea 56 di Gtt, all’incrocio tra via Duchessa Jolanda e corso Inghilterra.

Secondo le prime ricostruzioni riportate dal ‘Corriere della Sera’, la donna stava attraversando la strada ma non si trovava sulle strisce pedonali. Il pullman, che in quel momento svoltava da corso Inghilterra in via Duchessa Jolanda, l’avrebbe travolta. La dinamica è al vaglio di polizia e tecnici di Gtt, al lavoro per chiarire che cosa abbia provocato l’incidente.

La donna, cosciente, è stata trasportata all’ospedale Cto di Torino. Le sue condizioni sarebbero gravi: rischierebbe di perdere una gamba.

Incidente treno Fonte foto: iStock - yipengge
,,,,,,,,