,,

Donna investita e uccisa da un bus a Torino: 67enne morta dopo l'operazione d'urgenza in ospedale

Una donna 67enne è stata investita da un bus a Torino ed è morta successivamente in ospedale. Indagini della polizia

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Una donna di 67 anni è stata investita da un bus di linea a Torino. L’anziana, ricoverata in gravi condizioni, è stata sottoposta a un lungo intervento ma è poi deceduta nella serata di lunedì 15 gennaio 2024. Sulla dinamica indagano la polizia e i tecnici di Gtt, ma dalle prime testimonianze pare che la signora non si trovasse sulle strisce pedonali durante l’attraversamento.

Una donna investita da un bus a Torino

Una donna italiana di 67 anni è stata investita nella mattinata di oggi – lunedì 15 gennaio – da un bus della linea 56 di Gtt (Gruppo Torinese Trasporti) nel quartiere Cit Turin di Torino, all’incrocio tra via Duchessa Jolanda e corso Inghilterra del capoluogo piemontese.

Il pullman avrebbe travolto la donna proprio mentre questa era intenta ad attraversare la strada. L’anziana, che trasportava alcune buste della spesa, sarebbe rimasta incastrata sotto il mezzo pesante.

Donna investita da un bus a Torino in gravi condizioni: rischia di perdere la gamba, il racconto dei testimoniFonte foto: Tuttocittà.it
La zona di Torino nella quale una donna è stata investita da un bus di linea, ed è ora ricoverata in gravi condizioni

Immediati i soccorsi sul posto, che sono accorsi per liberare la donna e affidarla alle prime cure prima del trasferimento in ospedale.

L’arrivo dei soccorsi

Sul luogo dell’incidente sono giunti il personale medico della croce verde (medico e infermiere), gli agenti della Polizia locale, i tecnici di Gtt e i vigili del fuoco del distaccamento di Torino Centrale, impegnati ad estrarre la donna rimasta incastrata sotto il bus.

Gli operatori sanitari hanno quindi preso in cura la donna, che nonostante il dolore è rimasta sempre vigile, organizzando poi il trasporto in ambulanza presso l’ospedale Cto (Centro Traumatologico Ortopedico) di Torino.

L’operazione e la morte in ospedale

La donna è stata ricoverata in prognosi riservata, ma le sue condizioni sono apparse subito gravi.

La 67enne, che rischiava di perdere una gamba, è stata sottoposta a un lungo intervento chirurgico che però non l’è servito per avere salva la vita. In serata, infatti, la donna è morta.

Le testimonianze e la ricostruzione della dinamica

Sul luogo dell’incidente hanno lavorato gli agenti di Polizia e i tecnici di Gtt, impegnati nei rilievi necessari alla ricostruzione della dinamica che ha portato all’investimento della donna.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate a partire dalle testimonianze dei presenti, la donna stava attraversando la strada ma non si trovava sulle strisce pedonali.

Nel frattempo i mezzi pubblici che percorrono la tratta interessata dall’incidente sono stati deviati, il che ha avuto pesanti ripercussioni sul traffico.

ambulanza-ospedale-118-1-2 Fonte foto: 123RF
,,,,,,,,