,,

Governo, Conte si prepara allo strappo di Renzi. Sale la tensione

La partita fra il premier Giuseppe Conte e il leader di Italia Viva Matteo Renzi è ancora nel pieno del suo svolgimento

Non accenna a placarsi lo scontro fra il leader di Italia Viva Matteo Renzi e il premier Giuseppe Conte. Stando a quanto riporta l’Ansa, per il premier è Renzi che deve chiarire le sue intenzioni, dire se vuole lo strappo o intavolare una discussione per un chiarimento. Questa, almeno, è la conclusione a cui è giunto Conte al termine dei tavoli sul programma di governo, dopo una giornata il cui clima è stato definito assai teso.

Governo, la posizione di Conte

Fonti vicine a Conte riportano che la priorità del governo è ora di conquistare “la fiducia dei cittadini”, che potrebbe confluire verso la figura del premier e non verso chi “gioca allo sfascio”. Il premier si pone dunque sulla difensiva, senza prestarsi al gioco del cerino di Iv.

Se Renzi vorrà aprire alla crisi, dovrà farlo chiaramente e rendere conto delle proprie motivazioni con gli italiani. Conte, dal canto suo, sa di godere del supporto del Pd e di gran parte del M5s; e dal Senato ci sarebbe già un gruppo di responsabili del centrodestra pronto a sostituire Iv.

Governo, la sfida di Renzi

Ma per Renzi, i numeri non volgono a favore del premier: nella giornata di ieri una deputata e un senatore sono passati a rinforzare le sue fila.

Al termine della cena di ieri sera con i parlamentari di Italia Viva, come riporta l’Ansa, Renzi ha dichiarato ai cronisti: “Noi non cambiamo idea. Pensiamo che sia sbagliata la posizione sulla giustizia assunta dal ministro e pensiamo che quella assunta da Bonafede sulla prescrizione non tuteli i cittadini. Vogliamo andare avanti con la maggioranza”.

“Sono giorni – ha precisato – che ci dicono che perdiamo persone, oggi invece ne abbiamo prese due. Conte nel mirino? Non esiste. Non voglio far cadere il governo voglio far correre il governo”.

Poi la sfida: “Se poi c’è qualcuno che vuole fare a meno dei parlamentari di Iv faccia pure. Non credo che abbia i numeri, ma faccia pure…”.

Intanto, c’è attesa per la puntata di “Porta a Porta” di stasera, dove Renzi ha preannunciato che rilascerà alcune dichiarazioni sul futuro del governo. C’è chi sospetta che addirittura possa annunciare la sfiducia al premier Conte.

VirgilioNotizie | 19-02-2020 08:28

Italia Viva, chi sono i senatori che potrebbero lasciare Renzi Fonte foto: ANSA
Italia Viva, chi sono i senatori che potrebbero lasciare Renzi
,,,,,,,