,,

Covid, 19enne si sveglia dal coma e scopre la pandemia: la storia

La storia di un ragazzo inglese ricoverato dopo un incidente e contagiato dal coronavirus due volte durante il coma

Dopo 10 mesi di coma si è risvegliato e si è ritrovato nel mezzo di una pandemia. È la storia che arriva dalla Gran Bretagna, raccontata dal Guardian, del 19enne Joseph Flavill, investito da un’automobile a Burton upon Trent, nello Staffordshire, il primo marzo 2020, tre settimane prima che venisse imposto il primo lockdown da Covid-19 nel Regno Unito.

A causa del grave trauma celebrale subito, il ragazzo ha trascorso praticamente l’intero 2020 privo di conoscenza, per poi cominciare a riemergere dal suo stato soltanto nelle ultime settimane. “Non sa nulla della pandemia dato che dorme da 10 mesi – ha raccontato al Guardian la zia Sally Flavill Smith. La sua consapevolezza sta iniziando a migliorare ora, ma non sappiamo cosa sa di tutto quello che è accaduto. Un anno fa se qualcuno mi avesse detto cosa sarebbe successo nell’ultimo anno, non credo ci avrei creduto. Non ho idea di come farà Joseph a capire cosa abbiamo passato tutti noi in questo tempo”.

Durante il periodo di degenza Flavill ha anche contratto il Covid-19 per ben due volte, senza poter rendersi conto di nulla.

Proprio per il rischio contagio i familiari non hanno potuto fargli visita: “Quando sarà sveglio nella sua stanza, non avrà idea del perché sia ​​lì. Ne parliamo al telefono e cerchiamo di fargli capire che vogliamo davvero stargli per mano, ma non siamo in grado di farlo” ha raccontato ancora la zia.

Per Joseph Flavill si prospetta adesso un lungo periodo di recupero psico-fisico, allo stato attuale può solo eseguire comandi elementari, come toccarsi le orecchie, muovere le gambe e rispondere sì o no con le palpebre.

“Abbiamo ancora un lungo viaggio da fare, ma i passi che ha fatto nelle ultime tre settimane sono stati assolutamente incredibili”, ha detto Sally.

VirgilioNotizie | 03-02-2021 10:59

Covid e conseguenze neurologiche: quali sono i sintomi più comuni Fonte foto: ANSA
Covid e conseguenze neurologiche: quali sono i sintomi più comuni
,,,,,,,