,,

Caserta, accoltellato il dj Joseph Capriati: fermato il padre

Il padre lo ha colpito al torace con un coltello dopo una lite in casa: ferito gravemente il dj Joseph Capriati

Ha accoltellato il figlio al termine di una lite in casa: per questo un uomo di 61 anni è stato arrestato venerdì sera dalla polizia a Caserta. Il figlio, finito in ospedale in fin di vita, è Joseph Capriati, Giuseppe all’anagrafe, deejay 33enne famoso a livello internazionale. Ne dà notizia l’Ansa.

Stando alla ricostruzione della Squadra mobile di Caserta, l’accoltellamento è avvenuto al termine di una lite che ha coinvolto il deejay e altri appartenenti alla sua famiglia tra cui il padre, che ha impugnato un coltello da cucina colpendo il figlio al torace.

Il padre dell’artista, un 61enne, è stato arrestato per tentato omicidio e condotto in carcere. Il coltello usato per il ferimento è stato sequestrato.

Chi è Joseph Capriati

Joseph Capriati è un noto dj che ha girato il mondo con la sua musica techno. Partito dai club della sua Caserta, è diventato famoso a livello internazionale. Con diversi album all’attivo, ha girato i locali più esclusivi di Europa e America: da Mykonos a Berlino, da New York a Ibiza.

Vive e lavora in Spagna, ma con lo scoppio della pandemia e lo stop a discoteche e club, era tornato a Caserta nella casa paterna.

VirgilioNotizie | 09-01-2021 17:16

capriati Fonte foto: Facebook
,,,,,,,