,,

Salvini lancia un appello per Bibbiano. Di Maio indignato

I vicepremier si sono espressi in due comizi sul caso di Bibbiano, promettendo provvedimenti

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in visita a Bibbiano per tenere un comizio, si è pronunciato sullo scandalo che ha coinvolto il centro abitato in merito agli affidi illeciti di alcuni bambini. Secondo quanto riporta l’ANSA, il ministro ha dichiarato: “Entro i primi di agosto verrà approvata la proposta della Lega sulla commissione d’inchiesta delle Case famiglia”.

Matteo Salvini ha proseguito: “Andremo fino in fondo, non solo sui 10mila bambini portati via alle famiglie in Emilia-Romagna, ma in tutta Italia. È una vergogna che ci sia chi fa business persino sulla pelle dei bambini”. E ha lanciato un appello: “Invito chiunque sia a conoscenza di altri abusi, ovunque in Italia, di segnalarli al ministero dell’Interno, se vuole anche dietro anonimato e faremo tutte le verifiche del caso. Non avrò pace finchè l’ultimo bambino sottratto ingiustamente alla propria famiglia non tornerà a casa da mamma e papà”.

La presenza del leader della Lega a Bibbiano ha sollevato alcune polemiche da parte del PD. Intanto, nella giornata di oggi, è stata data notizia che quattro dei sette bambini coinvolti nell’inchiesta “Angeli e Demoni”, portata avanti dalla Procura di Reggio Emilia, sono tornati dai loro genitori biologici. La decisione del  tribunale per i Minori di Bologna non sarebbe recentissima e sarebbe emersa nelle verifiche e nei controlli avviati dagli uffici giudiziari minorili su segnalazione anomalie e illeciti da parte dei servizi sociali della Val d’Enza.

Da Napoli, riporta l’ANSA, è intervenuto anche Luigi Di Maio, che ha affermato: “Presto sia io che il ministro Bonafede saremo a Bibbiano perché il ministro illustrerà la squadra speciale che si occupa di tutela dei minori. È veramente vergognoso il silenzio del PD, Renzi dice che gli faccio schifo, a me fa schifo il loro silenzio sul caso Bibbiano”.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-07-2019 22:10

salvini-5 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,