,,

Alessandro Baricco operato, trapianto di staminali riuscito: come sta ora. Il messaggio della compagna

Alessandro Baricco si è operato. L'intervento è riuscito, ma bisognerà attendere qualche settimana per avere qualche certezza sul suo stato di salute

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Dopo aver affidato ai social network l’annuncio di un’operazione, lo scrittore Alessandro Baricco è stato sottoposto oggi al trapianto di cellule staminali. Secondo quanto riporta l’Ansa, l’operazione all’Istituto per la ricerca e la cura del cancro di Candiolo è riuscita. Saranno decisive le prossime tre settimane per verificare l’esito dell’operazione.

Alessandro Baricco operato, come sta: il messaggio della compagna Gloria Campaner

La compagna di Baricco, Gloria Campaner, ha commentato: “Preferisco non parlare. Siamo in attesa”. Un’attesa che, secondo quanti stabilito dai medici, durerà ancora qualche settimana per permettere al midollo di rigenerarsi dopo il trapianto di cellule staminali.

Il trapianto è durato qualche ora. È stata la sorella Enrica a donare le cellule, come ha spiegato lo stesso Baricco nel post in cui aveva detto di avere la leucemia mielomonocitica cronica. Una persona da lui definita “speciale” anche prima del salvifico gesto.

Alessandro Baricco operato, il post sui social

“Quando hai una malattia del genere la cosa migliore che puoi fare è sottoporti a un trapianto di cellule staminali del sangue”, aveva scritto Baricco su Facebook. “Percepisco ogni momento la fortuna di vivere tutto questo con tanti amici veri intorno, dei figli in gamba, una compagna di vita irresistibile, e il miglior Toro dai tempi dello Scudetto”.

L’annuncio di Baricco, fatto sui social network lo scorso sabato, ha sollevato subito un’ondata di affetto nei confronti del fondatore della scuola Holden a Torino. Tantissime persone sperano che lo scrittore possa presto rimettersi e tornare alle sue attività, e in tanti hanno scritto sui social: “Forza Alessandro“.

Alessandro Baricco, le opere più famose

Alessandro Baricco è nato a Torino il 25 gennaio 1958. Ad oggi ha scritto decine di romanzi e saggi, affermandosi come uno degli scrittori italiani contemporanei più apprezzati.

Le sue opere più famose sono “Novecento”, da cui è stato tratto anche un film di Giuseppe Tornatore, “La leggenda del pianista sull’oceano” (1998), ma anche “Seta”, “Oceano mare”, “Omero, Iliade”, e il suo primo romanzo in assoluto, “Castelli di rabbia”.

Baricco Fonte foto: ANSA
,,,,,,,