,,

Alessandro Baricco ha la leucemia, come sta? Dall'ospedale annuncio sul trapianto: "Medici vogliono guarirmi"

Lo scrittore Alessandro Baricco ha svelato sui social di essere malato di leucemia: la scoperta cinque mesi fa

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Lo scrittore Alessandro Baricco ha la leucemia. A svelare la malattia è stato lo stesso sceneggiatore e drammaturgo torinese, che nella mattina di sabato 22 gennaio 2022 ha aggiornato i propri follower sui social con l’annuncio che ha sconvolto tutti.

“C’è una notizia da dare e questa volta la devo proprio dare io, personalmente” ha scritto l’artista sul web. Poi la dura diagnosi, ovvero una leucemia mielomonocitica cronica diagnosticata circa cinque mesi fa. Lo scrittore ha reso noto che nei prossimi giorni si sottoporrà al trapianto di cellule staminali del sangue.

Alessandro Baricco ha la leucemia, come sta

La notizia della diagnosi di leucemia è stata data dallo stesso Baricco, che il prossimo 25 gennaio compirà 64 anni. Lo scrittore, che ha pubblicato sui social una foto col suo computer in primo piano e un libro di Dickens poggiato sul tavolo, non ha usato giri di parole per comunicare la malattia.

“Ci sono rimasto male, ma nemmeno poi tanto, dai. Quando hai una malattia del genere la cosa migliore che puoi fare è sottoporti a un trapianto” ha scritto Baricco. Il trapianto, come comunicato nello stesso post social, avverrà tra un paio di giorni.

Nel lungo post Baricco ha poi sottolineato che i medici faranno di tutto per guarirlo: “Hanno tutta l’aria di essere in grado di riuscirci abbastanza in fretta”.

Trapianto per Baricco, chi sarà il donatore

Secondo quanto riferito dallo stesso Alessandro Baricco, nei prossimi giorni ci sarà il trapianto di cellule staminali del sangue che gli potrebbero permettere di vedere la luce in fondo al tunnel della malattia. Ma il percorso clinico non è di certo dei più semplici, ecco perché tutta la procedura è stata studiata per mesi prima di dare l’annuncio ufficiale sulla fattibilità.

Alessandro Baricco ha la leucemia, come sta? Dall'ospedale annuncio sul trapianto: "Medici vogliono guarirmi"Fonte foto: ANSA
Alessandro Baricco, ospite a Che Tempo che fa

Ma chi sarà a donare le cellule staminali allo scrittore? A svelarlo è stato lo stesso Baricco, che sui social ha reso noto che la sorella Enrica proverà ad aiutarlo: “Ai miei occhi era già piuttosto speciale prima di questa avventura, figuriamoci adesso”.

Alessandro Baricco, chi è e le opere

Nato a Torino il 25 gennaio 1958, Alessandro Baricco è uno degli scrittori più conosciuti e amati dai lettori di narrativa in Italia. Tra le sue prime opere, nel 1991, il romanzo “Castelli di rabbia”, ma è qualche anno dopo che trova il successo con “Oceano mare” e “Seta”.

Ma Baricco non è solo scrittore di romanzi, è anche drammaturgo e autore tv. Nel 1998 porta in scena “Novecento, un monologo” e successivamente traspone sul grande schermo il suo romanzo “Seta” con “Smith&Wesson”, portato anche in teatro. La sua passione per il cinema lo ha portato anche ad essere uno dei giudici della 75ªMostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia nel 2018.

baricco Fonte foto: ANSA
,,,,,,,