,,

"Nessuna speranza per Gloria e Marco". L'ultima telefonata

"Nessuna speranza per Gloria e Marco". Queste le parole del legale della famiglia della ragazza

“Ho sentito la registrazione della telefonata di Gloria alla mamma. Le dice grazie per quello che ha fatto per lei. Stavano dando un addio. Non ci sono motivi per sperare che Gloria e Marco siano ancora vivi“: a dirlo è l’avvocato Maria Cristina Sandrin, legale della famiglia di Gloria Trevisan, la giovane padovana dispersa nell’incendio a Londra insieme al fidanzato Marco Gottardi.

“Gloria – ricorda la legale – si era laureata il 18 ottobre ed è andata a Londra perché qui non ci sono possibilità professionali neanche per chi si laurea con 110”.

SPERO IN UN MIRACOLO – “Siamo in costante contatto con la Farnesina e con i familiari di Gloria. Con il passare delle ore le nostre speranze, già ridotte al lumicino, stanno diminuendo, ma fino a che non ci diranno di aver ritrovato i nostri ragazzi continuiamo a credere nel miracolo”, ha detto Giannino Gottardi, padre di Marco.

“Per il momento non partirò per Londra, non me la sento di lasciare mia moglie da sola – ha spiegato -. Lì c’è già il fratello di Gloria che sta amplificando i nostri appelli, anche attraverso i social, e prova in ogni modo a trovare tracce sulla sorte dei nostri cari”.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-06-2017 14:53

gloria-marco1217
,,,,,,,