,,

Manuel in ospedale, la visita di Massimiliano Rosolino

Manuel cerca di sorridere, circondato dall'affetto di amici e parenti. In ospedale per lui anche Massimiliano Rosolino

Dopo tanto parlare della sua tragedia, si fa strada un sorriso sulle labbra di Manuel Bortuzzo. «Ho voglia di cioccolata» dice alla madre, come riferito al TG4.

Il giovane ragazzo, la cui promettente carriera di nuotatore è stata ostacolata da un drammatico agguato, cerca di sdrammatizzare sulla sua condizione. In ospedale, ad amici e parenti dice che è un atleta, che ce la farà, che supererà anche questo. Ringrazia di essere vivo, Manuel, e non abbandona la speranza mostrando una grande forza, propria dei veri atleti.

Tra coloro che sono andati a visitarlo, ci sono anche Virginia Raggi e, con grande sorpresa e onore da parte di Manuel, Massimiliano Rosolino. L’ex nuotatore, campione olimpico a Sydney nel 2000 e mondiale a Fukuoka nel 2001 nei 200 metri misti, ha detto ai microfoni del TG4 che è importante mostrare al ragazzo tutto l’affetto e la solidarietà possibile.

Intanto, Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano restano in carcere. Il fermo è stato convalidato per il reato di tentato omicidio con la premeditazione. Lo riporta Ansa, insieme a una dichiarazione dell’avvocato dei due assalitori: «Oggi non hanno risposto alle domande del gip perché quello che avevano da dire lo hanno già detto mercoledì sera in Questura».

VIRGILIO NOTIZIE | 08-02-2019 13:23

Manuel in ospedale Fonte foto: Mediaset
,,,,,,,