,,

Sardine, Matteo Salvini chiede scusa al ragazzo dislessico

Dopo le scuse a Sergio Echamanov, il leader della Lega ha lanciato un duro attacco al governo

Il leader della Lega Matteo Salvini ha parlato in merito alla questione del video pubblicato sui social e giudicato offensivo nei confronti di un ragazzo dislessico delle Sardine. Il diretto interessato, Sergio Echamanov, aveva denunciato problemi sul lavoro in seguito all’esposizione mediatica.

“Aver ridicolizzato Sergio, il ragazzo dislessico, è stato un errore” ha detto Salvini in collegamento con “Non è l’Arena” su La7, come riporta Ansa. “Ma quando avrai qualcuno del governo chiedigli perché hanno cancellato il Ministero dei Disabili”.

Poi l’attacco a Mattia Santori:”Io sono abituato a metterci la faccia, a incontrare i pescatori messi in difficoltà dalla burocrazia”. Il leader delle Sardine, che ieri si sono radunate in 40mila a Bologna, aveva detto che Salvini “ha tutto da perdere in Emilia-Romagna”.

Salvini ha parlato anche in merito al caso Gregoretti: “Rischio 15 anni, più di uno stupratore, di uno spacciatore. Bene, mandatemi a processo. credo che tutti gli italiani mi abbiano pagato lo stipendio per difendere i confini del Paese, che non era un mio diritto ma un mio dovere”.

“Bonafede poverino non è una persona cattiva, ma non sa quello che fa, non rimarrà là a lungo…Non è un giudizio di Salvini, sono gli avvocati ad aver chiesto le sue dimissioni”, ha aggiunto.

“Io ho massimo rispetto di quei giudici che combattono la mafia, ma posso aver qualche dubbio su qualche giudice che da mesi indaga Salvini, uno che ha fatto quello che gli hanno chiesto gli italiani. Si occupino di reati veri, non di Salvini”, ha detto il leghista. “Se qualche giudice e il Pd mi vogliono mandare in galera ne risponderanno davanti agli italiani”.

Nel corso dell’intervento il leader della Lega ha parlato anche di “Tolo Tolo”: “Zalone? Non ho visto il suo film: ho fatto 150 piazze tra Emilia e Calabria..Ma conto di andarlo a vedere, è un genio assoluto e qualche politico più che criticarlo dovrebbe occuparsi dell’Italia”.

Sulla Libia, Salvini ha lanciato un attacco alla maggioranza: “Il governo italiano non si è mosso: in Libia sono arrivati tutti, i turchi, i francesi, tranne l’Italia. E questo è un problema per la sicurezza degli italiani. Nelle ultime ore sento dire da libici che molti terroristi sarebbero partiti per le coste italiane. E questo mi preoccupa molto”.

VIRGILIO NOTIZIE | 20-01-2020 07:57

Sardine a Bologna, le immagini del concerto-evento Fonte foto: Ansa
Sardine a Bologna, le immagini del concerto-evento
,,,,,,,