,,

App Immuni, Salvini: "Non scarico nulla". Poi spiega perché

Il leader della Lega ha detto di non voler scaricare l'app senza una maggior certezza di tutela

Il leader della Lega Matteo Salvini ha detto la sua sull’app Immuni. A margine della visita all’associazione “La Lega del Filo d’Oro” a Osimo (Ancona), l’ex ministro dell’Interno ha detto di non essere intenzionato a scaricare l’app, al momento.

Come riporta l’Ansa, Salvini ha motivato così la sua decisione: “Gli italiani chiedono garanzia totale nella gestione e tutela dei loro dati e fino a quando non ci sarà questa garanzia, io non scarico nulla”.

Immuni, parte la sperimentazione in 4 regioni

Oggi è partita la sperimentazione dell’app di contact tracing in quattro regioni italiane, ma stando a quanto dichiarato dalla ministra dell’Innovazione Paola Pisano è già attiva su tutto il territorio nazionale. La ministra ha inoltre aggiunto che Immuni è già stata scaricata da più di 2 milioni di persone.

Salvini e l’attacco al governo

Ma l’app non è l’unico argomento su cui Salvini ha espresso la sua opinione. In un’intervista su La Stampa, il segretario leghista ha sferrato un nuovo attacco al premier Conte invocando le elezioni anticipate in autunno, fornendo anche la sua visione su come dovrebbero svolgersi.

VIRGILIO NOTIZIE | 08-06-2020 11:55

App Immuni, le prime immagini: ecco le funzioni e i menù Fonte foto: ANSA
App Immuni, le prime immagini: ecco le funzioni e i menù
,,,,,,,