,,

Rossella Cominotti morta in albergo dopo la scomparsa col marito, l'ipotesi delle difficoltà economiche

Spuntano le prime ipotesi sull'allontanamento di Rossella Cominotti e Alfredo Zenucchi per 12 giorni. La donna è stata trovata morta in un albergo

Pubblicato il:

Si viaggia ancora sul piano delle ipotesi, nel ricostruire le ultime settimane di vita di Rossella Cominotti trovata morta in un albergo di Mattarana (La Spezia) la mattina di venerdì 8 dicembre. Il suo corpo è stato rinvenuto da una donna delle pulizie della struttura, che alle 8:55 del mattino ha dato l’allarme.

Subito i carabinieri si sono messi sulle tracce del marito Alfredo Zenucchi, 57 anni, bloccato infine nel primo pomeriggio mentre a bordo della sua Citroen C3 bianca aveva raggiunto Pontremoli, in provincia di Massa Carrara. Gli inquirenti non escludono l’ipotesi dell’omicidio, e resta da capire cosa sia successo nei 12 giorni in cui la coppia si è allontanata da Cavatigozzi, in provincia di Cremona, dopo aver chiuso l’edicola che Zenucchi aveva rilevato a Bonemerse.

Giovedì 7 dicembre una parente di Rossella Cominotti aveva pubblicato un annuncio per segnalare la scomparsa della coppia, comunicando che entrambi risultavano irreperibili sia su WhatsApp che con le chiamate. Da ‘Pomeriggio Cinque’ fanno sapere che la coppia aveva chiuso l’edicola ed era partita senza dare spiegazioni. Nell’albergo in cui i due alloggiavano erano frequenti le riprogrammazioni della data del check-out, che la coppia rinnovava ogni due giorni.

L’inviato di ‘Pomeriggio Cinque’ ha raccolto alcune voci da parte dei residenti sui motivi dell’allontanamento dei due: “La notizia è ancora da verificare, ma pare che qualcuno parli di difficoltà economiche“. Intanto Alfredo Zenucchi è stato accompagnato al comando di La Spezia e solamente dalle sue dichiarazioni sarà possibile sciogliere numerosi dubbi.

rossella-cominotti-alfredo-zanotti-cremona-albergo-morta Fonte foto: Facebook / ANSA
,,,,,,,,