,,

Rai, rubati buoni pasto per 12mila euro: mistero su chi sia stato

Alla Rai di Napoli sono stati rubati buoni pasto dal valore di migliaia di euro. Mistero sugli autori della scorribanda: proseguono le indagini

Circa 2.500 buoni pasto sono stati rubati negli uffici della Rai di Napoli, in viale Marconi. Un bottino corposo per un totale di circa 12mila euro. Il furto è stato scoperto la mattina dell’8 luglio. I buoni pasto erano conservati in una cassaforte che, però, misteriosamente non ha presentato segni di effrazione. Al momento sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri della stazione di Napoli Fuorigrotta. Nel frattempo, nella giornata odierna, come riportato dall’Ansa, è intervenuto sulla vicenda Antonio Parlati, direttore del centro di produzione campano del servizio pubblico radio-televisivo.

“Non è stata elusa la videosorveglianza né tantomeno viene messo in discussione il livello di sicurezza della sede Rai di Napoli” afferma Antonio Parlati, in relazione al furto, denunciato ieri dalla società Fremantle che insieme a Rai produce la soap ‘Un posto al sole’.

L’infrazione è avvenuta negli uffici della stessa Fremantle che sono presenti, dal 1996, all’interno della sede Rai di Napoli. Come rilevato dal sopralluogo dei Carabinieri non c’è stata alcuna effrazione né per l’accesso ai locali né per aprire la cassaforte dove erano custoditi i ticket. Il mistero sugli autori del furto s’infittisce.

VirgilioNotizie | 09-07-2020 19:59

rai-buoni-pasto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,