,,

Proteste all'incoronazione di Carlo III: "Not my king", il video dei contestatori che vogliono la repubblica

Proteste e arresti nella giornata dell'incoronazione di re Carlo III a Londra: centinaia di manifestanti riuniti sotto l'urlo "Not my king"

Pubblicato il:

Non solo festa e tripudio di gioia per l’incoronazione di Carlo III a Westminster, ma anche proteste contro la corona a Londra nella giornata di sabato 6 maggio 2023. Mentre in Abbazia si celebrava la cerimonia che ha portato all’investitura ufficiale del re, tra le strade della capitale britannica ha avuto luogo una contestazione di alcuni manifestanti anti-monarchia.

Circa 100 persone si sono radunate a Trafalgar Square e ogni volta che venivano pronunciate le parole “re Carlo” i manifestanti gridavano “Not my king”, cioè “Non il mio re”. In altri momenti della funzione religiosa, i dimostranti hanno fischiato e gridato “È solo un uomo normale” e hanno inneggiato alla repubblica.

Durante la protesta, è stato arrestato Graham Smith, leader di Republic, movimento repubblicano del Regno Unito. In manette anche una decina di manifestanti lungo il percorso della processione reale.

not-my-king Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,