,,

Prezzi di benzina e diesel stabili a inizio 2024 nel weeend dell'Epifania: quanto costa un pieno a chi viaggia

Primo weekend di gennaio con prezzi stabili per i milioni di italiani in viaggio per l'Epifania: quanto costa un pieno di benzina o diesel

Pubblicato il:

Prezzi stabili, con piccole oscillazioni. Il primo weekend di gennaio 2024, quello dell’Epifania, si apre con benzinadiesel poco mossi mentre prosegue la guerra tra Israele e Hamas che accende il Medio Oriente. Quanto costa oggi fare il pieno.

Prezzi in aumento

Con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi in altalena – giovedì 4 gennaio in discesa dopo la salita della seduta precedente – la situazione sulla rete carburanti nazionale continua a rimanere poco mossa.

Le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa di benzina e diesel mostrano infatti solo piccole oscillazioni.

prezzo benzina diesel 5 gennaio 2024Fonte foto: IPA

Auto in fila al distributore, in attesa di fare rifornimento

I prezzi medi del carburante

Secondo i dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Ministero delle imprese e del Made in Italy elaborati successivamente da Staffetta Quotidiana, ecco il costo alle 8 di giovedì 4 gennaio su 18 mila impianti:

  • benzina self service a 1,778 euro/litro (1,779 la rilevazione precedente), con le compagnie tra 1,769 e 1,786 euro/litro (no logo 1,772);
  • diesel self service a 1,739 euro/litro, con i diversi marchi tra 1,731 e 1,745 euro/litro (no logo 1,732);
  • benzina servito a 1,921 euro/litro (contro 1,922), con gli impianti colorati con prezzi tra 1,864 e 1,991 euro/litro (no logo 1,829);
  • diesel servito a 1,881 euro/litro (prima 1,882), con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi compresi tra 1,825 e 1,947 euro/litro (no logo 1,788);
  • gpl tra 0,722 e 0,741 euro/litro (no logo 0,708);
  • metano tra 1,428 e 1,548 (no logo 1,441).

Italiani in viaggio nel weekend dell’Epifania

Nel weekend dell’Epifania è atteso il controesodo.

Secondo Anas, infatti, nel finesettimana che chiude le Feste di Natale circa 3,5 milioni di persone si metteranno in viaggio sulla rete autostradale per rientrare in città: +19% rispetto ai valori medi.

Per quanto riguarda i rientri, si prevede circolazione sostenuta soprattutto in prossimità dei centri urbani, in particolare a Roma – sul Grande raccordo anulare – e a Milano – lungo la SS36 del Lago di Como e dello Spluga.

prezzo-benzina-diesel-venerdi-5-gennaio-2024 Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,