,,

Prete beve anticalcare durante la messa, ricoverato in ospedale: come sta e cosa è successo

Il parrocco di un piccolo centro del Nord Italia ha bevuto un agente chimico insieme all'acqua e al vino usati nella messa: è stato subito ricoverato

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Sembrava uno scherzo da prete, non solo metaforicamente, anche perché la notizia è uscita proprio il 1° aprile, quando si moltiplicano in rete le bufale ironiche. E invece si è trattato di un pericoloso incidente, avvenuto nel piccolo comune di Châtillon, in Valle d’Aosta.

Domenica 27 marzo Don Alessandro Valerioti, 33 anni, originario di La Salle, ha bevuto insieme al vino della messa del prodotto anticalcare.

Beve anticalcare durante la messa: cosa è successo a Châtillon

Durante il rito della purificazione, il viceparroco ha mescolato il vino all’acqua, senza accorgersi che all’interno dell’ampollina di quest’ultima era rimasto un po’ di Viakal.

Probabilmente l’oggetto era stato pulito senza però essere risciacquato a dovere. Difficile pensare che ci sia stato un gesto volontario ai danni del prete da parte di chi si occupa delle pulizie in parrocchia.

Prete ricoverato per aver bevuto il Viakal durante la messa

Il religioso si è subito sentito male, e poco dopo ha vomitato. Nel pomeriggio, al persistere del malessere, si è poi recato alla guardia medica della cittadina, per poi andare all’ospedale Umberto Parini di Aosta.

Lì il prete è stato ricoverato per la notte per tutte le visite e gli approfondimenti del caso, da cui è emerso che l’ingestione del prodotto anticalcare ha causato effettivamente dei lievi danni.

Come sta Don Alessandro: il messaggio di rassicurazione ai fedeli

“Mi hanno fatto una gastroscopia che ha evidenziato una piccola ustione alla base dell’intestino, quindi mi sono preso qualche giorno di riposo”, ha riferito lo stesso Don Alessandro Valerioti all’Ansa.

“Questa sera sarò già operativo, devo solo fare un mesetto di terapia. Sembra una barzelletta, nessuno ha colpe, sono cose che capitano”, ha concluso il viceparroco di Châtillon parlando con l’agenzia di stampa e rassicurando i fedeli che attendono il suo ritorno.

Prete beve anticalcare durante la messa, ricoverato in ospedale: come sta e cosa è successoFonte foto: Tuttocittà
Dove si trova il piccolo comune di Châtillon in Valle d’Aosta.

Perché i prodotti anticalcare sono pericolosi: cosa contengono

I prodotti anticalcare hanno agenti chimici che possono causare danni all’organismo. Nel caso specifico, il Viakal liquido contiene acido formico, che viene usato anche per altri detergenti e prodotti per il WC e il bagno.

Oltre a sciogliere il calcare è infatti un potente antibatterico. Se inalato o ingerito, e se viene a contatto con la pelle, può causare diversi sintomi, che vanno dall’irritazione delle mucose fino a ustioni anche gravi e cecità.

 

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

prete Fonte foto: 123RF

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,