,,

Pisa, identificato il corpo della donna recuperato nell'Arno

Si tratta di un'ottantenne scomparsa dal 13 dicembre scorso a Santa Maria a Monte (Pisa)

Il cadavere di una donna è stato ritrovato nel fiume Arno a Fornacette, frazione di Calcinaia, in provincia di Pisa. Secondo quanto ha appreso l’Ansa, si tratta di un’ottantenne scomparsa dal 13 dicembre scorso a Santa Maria a Monte (Pisa).

L’anziana è stata riconosciuta dai suoi familiari. L’ipotesi più probabile è che la donna sia morta per annegamento, forse in seguito a un malore. La procura di Pisa ha comunque disposto l’autopsia per fare luce sul decesso.

Per giorni l’anziana, dopo la denuncia di scomparsa dei familiari, era stata cercata nelle campagne di Santa Maria a Monte e nei corsi d’acqua della zona, oltre che lungo le sponde dell’Arno. Ricerche senza esito e poi sospese.

Oggi è avvenuta la scoperta: ad avvistare il corpo, riporta l’Ansa, è stato un pescatore, che ha immediatamente dato l’allarme.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-01-2020 16:30

carabinieri-auto Fonte foto: Ansa
,,,,,,,