,,

Pavia, ubriaco investe tre persone dopo una lite: arrestato

Un trentenne ubriaco ha investito tre persone - di cui due minorenni - al culmine di una lite. Grave la più grande dei tre

Un ragazzo di 30 anni è stato arrestato la notte scorsa per aver investito con la propria auto tre persone con cui aveva litigato poco prima. Come riporta l’Ansa, le tre vittime dell’investimento – una 19enne, una 17enne e un 14enne – sono sopravvissute ma sono ricoverate al Policlinico San Matteo di Pavia: la 19enne, la più grave, è in prognosi riservata nel reparto di rianimazione, mentre i due minorenni sono ricoverati con ferite meno gravi.

Il fatto è successo in viale Venezia a Pavia, poco prima delle 4 di notte. Secondo alcuni testimoni, il trentenne avrebbe provato a entrare in un locale ma gli sarebbe stato impedito l’accesso poiché era in evidente stato di alterazione a causa dell’alcol.

Vistosi chiudere le porte del locale in faccia, avrebbe attaccato briga con tre giovani lì presenti, di cui due minorenni. Al culmine della lite, il ragazzo sarebbe salito a bordo della propria auto investendo i tre giovani e schiacciandoli contro un veicolo in sosta.

Il trentenne avrebbe quindi provato a fuggire ma è stato bloccato dai presenti fino all’arrivo della polizia.

Come precisa Rai News, l’investitore è stato quindi sottoposto all’alcol test, risultando positivo. A seguito dell’arresto, dovrà rispondere di tentato omicidio.

VirgilioNotizie | 18-07-2021 17:46

carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,