,,

Operaio 39enne morto nella casa della ministra Cartabia: schiacciato da una trave a Ollomont, in Valle d'Aosta

A Ollomont, in Valle d’Aosta, un operaio è morto in un incidente sul lavoro mentre stava ristrutturando la casa della ministra Marta Cartabia

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Tragedia a Ollomont, in Valle d’Aosta. Un operaio di 39 anni è morto martedì 3 maggio mentre si stava occupando della ristrutturazione della casa di villeggiatura della ministra della Giustizia, Marta Cartabia. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso, ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Indagini in corso per accertare la dinamica.

Operaio morto nella casa della ministra Cartabia: schiacciato da una trave

Stando alle prime ricostruzioni, l’incidente sarebbe avvenuto nella mattinata di martedì 3 maggio: l’operaio, di origine straniera, sarebbe stato schiacciato da una trave morendo sul colpo.

I carabinieri e dei tecnici dell’Usl hanno effettuato dei sopralluoghi per accertare la dinamica. Sul posto anche i Vigili del fuoco.

Stando a quanto ricostruito, l’operaio aveva una ditta individuale, ma stava lavorando per conto di un’altra impresa in Valle d’Aosta.

Operaio morto a casa di Cartabia, il commento della ministra

La ministra Cartabia, confermando la notizia, ha commentato la morte dell’operaio. Come riporta La Repubblica, Cartabia ha affermato: “Sono sconvolta e affranta da quanto appena appreso: un operaio è morto in un gravissimo incidente sul lavoro questa mattina nel cantiere della mia casa di montagna a Ollomont, piccolo comune della Val d’Aosta. Le autorità locali mi hanno da poco informata, sono profondamente turbata”.

“Desidero innanzitutto esprimere tutto il mio dolore e la mia personale vicinanza ai familiari della vittima. Come ho anticipato al sindaco David Vevey, mi sento partecipe del turbamento dell’intera comunità locale, profondamente segnata da questo grave lutto. Confido che le autorità possano al più presto ricostruire l’intera dinamica dei fatti“, ha poi aggiunto Cartabia.

Chi è la ministra Marta Cartabia 

Marta Cartabia è nata a San Giorgio su Legnano, a Milano, il 14 maggio 1963.

È stata la prima donna ad aver ricoperto il ruolo di Presidente della Corte Costituzionale in Italia.

Docente ordinario di diritto Costituzionale presso l’Università Bocconi di Milano, accademica nota in tutto il mondo, è stata nominata ministra della Giustizia lo scorso 13 febbraio 2021 dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi.

Di orientamento cattolico, Marta Cartabia è da sempre considerata vicino al movimento di Comunione e Liberazione (CL).

cartabia-operaio Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,