,,

Maltempo, grandine e vento a Milano e 20 centimetri di ghiaccio su Asolo. Hannibal verso Sud, caldo africano

Vento forte e grandinate eccezionali al Nord, caldo africano al Sud: perché l'Italia è divisa in due dal maltempo e quando andrà via Hannibal

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Italia divisa in due dal maltempo, con forti temporali al Nord e caldo africano al Sud. L’anticiclone Hannibal punta ora il Meridione, trascinandosi temperature fino a 37-38 gradi (+10-12 oltre la media). Dal weekend, però, è attesa dalla Svezia un’ondata d’aria fresca che porti un po’ di maltempo anche al Sud, mentre Hannibal lascerà definitivamente l’Italia. Nel frattempo si contano i danni per le violenti grandinate, come quelle registrate a Milano e ad Asolo, provincia di Treviso.

Grandine a Milano

Nella giornata di martedì 24 maggio, a Milano, c’è stato parecchio lavoro per i vigili del fuoco.

Sono intervenuti per gli alberi abbattuti da forti raffiche di vento e per gli allagamenti causati dal nubifragio che ha colpito il capoluogo lombardo e i comuni limitrofi.

Il maltempo, anche con un’intensa grandinata, ha causato disagi al traffico e alla circolazione ferroviaria.

Tempesta di ghiaccio ad Asolo

La Protezione civile di Asolo, in provincia di Treviso, ha pubblicato sui social delle foto incredibili dopo la grandinata (dopo quella di qualche giorno fa in Puglia).

“A seguito delle grandinate che hanno colpito anche il territorio asolano si misurano punte di 10/20cm di accumulo al suolo“, è riportato su Facebook.

Le previsioni su Hannibal

Ecco il tempo che ci attende, da giovedì a domenica.

Giovedì 26 maggio

Instabilità al Nord, con rovesci e temporali sparsi soprattutto nelle zone alpine e prealpine.

Più asciutto il resto d’Italia, anche se non mancheranno le nuvole: qualche pioggia in Sardegna e sull’Appennino settentrionale.

Il caldo resisterà al Sud.

Venerdì 27 maggio

Tempo instabile lungo i rilievi alpini e appenninici, specie centro-settentrionale, piogge anche in Sardegna e nuvolosità diffusa in tutto il Paese.

Inizia il calo delle temperature anche al Sud.

Sabato 28 maggio

Ci si aspettano piogge e temporali nel Nord-Est, fino a raggiungere la Val Padana occidentale con temporali che localmente potranno essere anche forti.

Rovesci e temporali anche al Sud, soprattutto tra Sicilia e Calabria.

Domenica 29 maggio

Dovrebbero esserci miglioramenti al Nord e nelle isole maggiori, con temperature in calo in tutto il Paese.

Al momento, però, si tratta solo di una possibile tendenza.

grandine Fonte foto: Protezione Civile Asolo
,,,,,,,,