,,

Maltempo, fulmine colpisce una casa nel Frusinate: fiamme e vetri rotti, ci sono feriti

Un fulmine ha colpito una casa a Castelnuovo Parano, in provincia di Frosinone: le persone che erano presenti nell'abitazione sono rimaste ferite

Pubblicato il:

Un fulmine di potenza devastante ha colpito una villetta situata a Castelnuovo Parano, in provincia di Frosinone, nel sud della Ciociaria nel Lazio.

Fulmine su una casa nel Frusinate: cosa è successo

Il fulmine ha colpito il contatore della villetta, provocando un boato e poi fumo, fiamme e vetri distrutti. Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, una donna e i suoi 3 figli sono stati tratti in salvo. Tutti hanno riportato lesioni al timpano e ferite da schegge sulle braccia e sul volto. Nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita, ma per precauzione sono stati tutti trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale di Cassino.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e le ambulanze dell’Ares 118. Sull’intera zona da questa mattina imperversa un violento nubifragio.

Castelnuovo ParanoFonte foto: Tuttocittà
Il fulmine ha colpito un’abituazione situata a Castelnuovo Parano, in provincia di Frosinone, nel Lazio. 

Maltempo nel Lazio: la situazione

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalle prime ore di lunedì 26 settembre e per le successive 12-18 ore si prevedono sul Lazio “precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori orientali e meridionali della regione”.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica e idrogeologica per temporali su Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene, Bacino del Liri e Bacini Costieri Sud; allerta gialla per criticità idraulica su Bacino del Liri e Bacini Costieri Sud.

Dalla serata di sabato 24 settembre e per le successive 24-36 ore, invece, la Protezione Civile aveva emesso un avviso di allerta arancione sul Lazio, a causa di “precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, specie sui settori costieri e meridionali” e “fenomeni accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento”.

Maltempo in Italia: cosa sta succedendo

Una nuova forte ondata di maltempo ha colpito l’Italia nelle ultime ore: i maggiori disagi, tra strade allagate e frane, sono stati registrati in Toscana, in Campania e in Friuli Venezia Giulia.

Fulmine Fonte foto: iStock - Slavica
,,,,,,,,