,,

Macerata, bimbo di 5 anni muore in casa: mistero sulle cause, ipotesi soffocamento

Un bimbo di soli 5 anni è tragicamente morto in casa in provincia di Macerata: non si esclude che possa essere rimasto soffocato

Pubblicato il:

Dramma tra le mura domestiche a Morrovalle, in provincia di Macerata. Nel tardo pomeriggio di mercoledì 21 settembre un bimbo di 5 anni è morto in casa improvvisamente, per motivi ancora da chiarire.

Il piccolo era nato in Italia da genitori di origini marocchine, residenti da anni nel Paese. Quando si è consumato il fatto, all’interno dell’abitazione era presente la madre.

“Una tragedia enorme – ha commentato il sindaco Stefano Staffolani – possiamo solo immaginare lo strazio che ha vissuto questa mamma”. Il primo cittadino ha spiegato che appena possibile andrà a portare conforto alla famiglia, “anche a nome di tutta la comunità di Morrovalle”.

Inutili i soccorsi

Appena la mamma del bimbo si è accorta della gravità della situazione ha disperatamente chiesto aiuto.

Sul posto sono giunti nel giro di pochi istanti gli operatori sanitari del 118, che tuttavia nulla hanno potuto fare per salvare la vita al piccolo. Stando a quanto trapelato, soffriva di problemi di disabilità e veniva nutrito con dei sondini.

Secondo le indiscrezioni al momento della fatalità il padre della vittima 5enne non era in casa: si trovava in Marocco, dove è stato raggiunto dalla triste notizia e da dove è poi rientrato velocemente.

macerata bimbo morto ipotesi soffocamentoFonte foto: Virgilio Notizie
Il tragico fatto è accaduto a Morrovalle, in provincia di Macerata, nelle Marche

Le indagini

Nell’abitazione teatro del dramma sono intervenuti anche i carabinieri, subito dopo essere stati allertati dal personale sanitario. Al loro arrivo il bimbo era ormai già privo di vita al piano di sopra, steso sul letto in camera.

Le indagini per ricostruire quanto accaduto sono partite immediatamente: i militari hanno prima raccolto la testimonianza della madre e poi ascoltato alcune persone accorse sul posto in seguito alla tragedia.

L’ipotesi sulla morte

Al momento non è ancora stato possibile risalire con certezza alle ragioni che hanno provocato la morte del piccolo.

Come sottolineato dai media locali, per avere maggiori risposte bisognerà attendere la decisione della Procura, che dovrà stabilire se procedere con gli esami autoptici.

Intanto è però iniziata a trapelare una prima ipotesi sul decesso: il bimbo potrebbe essere rimasto soffocato dopo essere scivolato dal seggiolone, a cui secondo le indiscrezioni era legato con la cintura di sicurezza.

 

macerata-bimbo-morto Fonte foto: iStock
,,,,,,,,