,,

La figlia di Antonio Ricci si racconta: cos'ha detto Vittoria, secondogenita del papà di Striscia la Notizia

Vittoria Ricci, figlia di Antonio Ricci nonché sua collaboratrice a Striscia la Notizia, ha rilasciato la sua prima intervista. Cosa ha raccontato la 35enne

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

È “raccomandata” Vittoria Ricci, come ammette lei stessa essendo la figlia del capo. Ma essere la figlia di Antonio Ricci l’ha anche costretta a “lavorare il triplo” per non deludere le aspettative dello staff di Striscia la Notizia. La ragazza si è raccontata in una lunga intervista.

Chi è Vittoria Ricci

Vittoria ha 35 anni ed è la figlia di mezzo di Antonio Ricci, nata dopo Alessandra (38 anni) e prima di Francesca (29).

Ha una laurea triennale in Relazioni pubbliche e pubblicità e ha fatto una tesi in Economia politica sulla crisi del mercato musicale.

Antonio RicciFonte foto: ANSA
Antonio Ricci.

Fra le esperienze più illuminanti nel suo curriculum, il lavoro nella logistica per i tour di Jovanotti negli stadi e la collaborazione nelle produzioni di Maria De Filippi.

“Mio padre mi ci aveva mandato per dissuadermi” racconta nella sua prima intervista, rilasciata al Corriere della Sera. Da nove anni è presenza fissa nella redazione di Striscia la Notizia.

L’ingresso nel museo di Striscia la Notizia

Antonio Ricci cercava qualcuno che si occupasse del museo di Striscia così fece una proposta di lavoro alla figlia.

“Io lavoro per papà, – dice – non sono dipendente Mediaset. E faccio da trait d’union tra produzione e autori. Sono la tuttofare. Gira perfino una mia foto che pulisco i pavimenti”.

La ragazza racconta di apprezzare i nuovi conduttori Sergio Friscia e Roberto Lipari, di essere affezionata allo storico duo di “Ezio ed Enzino”, ma di avere un vero e proprio “debole per Gerry Scotti”.

Di Beppe Grillo, amico e collega di vecchia data del padre, ha ricordi d’infanzia: lei e il figlio Matteo, ricorda, erano due piccoli “teppisti”.

Il suo carattere, racconta, è un mix di quello dei genitori: da entrambi ha preso “un forte senso del dovere e del lavoro”.

“Dalla mamma” arriva “la grandissima capacità organizzativa e la generosità”. E “dal papà, una sana irriverenza, l’essere polemica e dispettosa, però in maniera divertente, non cattiva”.

I fuorionda di Andrea Giambruno a Striscia la Notizia

Del caso Giambruno, dice, non sapeva nulla: “No, e… l’ho trovato stupendo. Il papà ha sempre delle sorprese per tutti. Si diverte ancora a fare il suo lavoro!”

vittoria-ricci Fonte foto: US Striscia la Notizia

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,