,,

Incidente a Venezia, muore bambina di 12 anni. Padre sotto choc

La bambina è stata sbalzata fuori dall'imbarcazione ed è deceduta in ospedale

Un barchino ha urtato una briccola nella laguna di Venezia e nell’incidente è morta una bambina di 12 anni. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di domenica 29 giugno. La piccola si trovava con altre tre persone a bordo della piccola imbarcazione e a causa dell’impatto è stata sbalzata fuori dal mezzo. L’incidente è avvenuto vicino al “Bacàn“, la striscia di sabbia emersa tra l’isola di Sant’Erasmo e Punta Sabbioni, all’altezza degli impianti del Mose.

La ragazzina è deceduta durante in trasporto in ospedale a causa delle ferite riportate. Da una prima ricostruzione, quando la 12enne è caduta in acqua, il padre si è subito tuffato per soccorrerla e un gommone nelle vicinanze ha prestato i primi soccorsi. Poi è arrivata un’autopompa lagunare dei vigili del fuoco e l’idroambulanza del 118, ma per la bambina non c’è stato nulla da fare. La giovane ha riportato gravissime lesioni e subito un arresto cardiocircolatorio.

Da quanto riporta Sky Tg24, il padre della ragazzina sarebbe stato ricoverato perché in stato di grave choc.

VirgilioNotizie | 01-07-2019 08:44

Barca urta briccola in Laguna Venezia, ragazzina morta ++ Fonte foto: Ansa
,,,,,,,