,,

Rogo in casa nel Torinese: muore nella notte intossicata dai fumi

Le fiamme potrebbero essere divampate a causa di un cortocircuito elettrico causato dal frigorifero

Eliana Rozio, 46enne di Beinasco (Torino), è morta a causa di un incendio scoppiato nella sua abitazione. La causa del decesso, riporta l’Ansa, sarebbe l’inalazione di fumi tossici provocati dal rogo, divampato in cucina intorno all’1.30 del mattino.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Carabinieri. Secondo una prima ricostruzione dell’Arma, le fiamme si sono autoestinte dopo che la donna è venuta a mancare.

Ancora incerte le cause dell’incendio. Si potrebbe essere trattato di un cortocircuito, forse causato dal frigorifero, come riporta l’Ansa.

Alcuni giorni fa a Torino una mamma è rimasta gravemente ferita gettandosi dal balcone per sfuggire alle fiamme divampate nella loro abitazione. La donna ha tentato invano di salvare la figlia di 8 mesi, morta dopo una settimana in seguito ai traumi riportati nella caduta.

VirgilioNotizie | 27-06-2020 08:40

carabinieri-torino-rogo-casa-morta Fonte foto: Ansa
,,,,,,,