,,

Il lavoro che nessuno vuole fare anche a 3mila euro al mese

Il lavoro che c'è ma che non piace a tutti

Chi sputerebbe sopra 3000 euro al mese? Nessuno. Eppure ci sono alcune aziende in Italia che non riescono a trovare gente disposta a ricoprire posti di lavoro perchè ritenuti troppo faticosi anche se ben retribuiti. E’ il caso del posto di capo stalla nelle aziende zootecniche.

La notizie è diventata virale in un paio di giorni e sta rimbalzano di rete in rete suscitando la reazione della gente. Resta l’allarme lanciato da un allevatore di Settimo Torinese: “I pochi contatti che abbiamo avuto si sono interrotti appena abbiamo chiesto una disponibilità 7 giorni su 7 e una reperibilità, a volte, anche di notte. Nessuno è davvero disposto, in molti sono  abituati ad avere il sabato e la domenica liberi, ma con gli animali non esistono festivi: si lavora tutti i giorni”.

Insomma la cifra è allettante ma l’impegno è altrettanto, se non più, considerevole tanto da suggerire di lasciar perdere. Nonostante negli ultimi anni siano stati molti i giovani a riavvicinarsi all’agricoltura e all’allevamento.

Ps: se foste interessati al posto di capostalla, ricordate che serve avere una laurea in veterinaria o in agronomia o una grande esperienza alle spalle. Non si sa mai…

VIRGILIO NOTIZIE | 05-11-2019 12:30

Ecological Village of Brodowin Fonte foto: Ansa
,,,,,,,