,,

Il documentario su Franco Battiato in onda su Rai 1 a un anno dalla morte: l’orario, gli ospiti e i dettagli

In onda su Rai 1 “Il coraggio di essere Franco”, il documentario su Franco Battiato a un anno dalla sua morte. Scopriamo tutti gli ospiti

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Andrà in onda questa sera, mercoledì 18 maggio, “Il coraggio di essere Franco”, il documentario su Franco Battiato realizzato da Angelo Bozzolini. Si potrà vedere su Rai 1, a un anno dalla morte del cantautore. Ecco tutte le info, dall’orario agli ospiti.

Un anno senza Battiato

Il 18 maggio 2021 si spegneva a Milo (CT) Franco Battiato. Il cantautore siciliano soffriva da tempo di una malattia di cui non è mai stato rivelato il nome, anche se uno dei sacerdoti che aveva officiato il funerale aveva parlato di malattia degenerativa.

Il cantautore si è spento a 76 anni, due anni dopo aver regalato al mondo intero il suo ultimo inedito “Torneremo Ancora”, un brano di rara bellezza.

In seguito alla sua morte gli artisti non hanno mai smesso di rendergli omaggio, dal mondo del pop al mondo del rock.

Questa sera, un anno dopo la scomparsa del Maestro, Rai Uno manderà in onda il documentario “Il coraggio di essere Franco”.

Il Coraggio Di Essere Franco

“Il coraggio di essere Franco” andrà in onda su Rai Uno questa sera alle 21:25. È possibile seguire la diretta sua dal proprio digitale terrestre che sulla piattaforma RaiPlay, consultabile da tutti i dispositivi.

franco battiatoFonte foto: ANSA
Franco Battiato

Il documentario è stato scritto e diretto da Angelo Bozzolini e prodotto da Aut Aut Production in collaborazione con Rai Documentari.

“Il coraggio di essere Franco” sarà un excursus sulla vita e la carriera del Maestro, con prospettive che si allargano sul suo intenso percorso artistico fino a stringersi nel suo privato.

A impreziosire il racconto sarà la voce dell’attore Alessandro Preziosi.

Oltre alle testimonianze degli ospiti, il documentario su Franco Battiato ci mostrerà in esclusiva tanto materiale inedito dell’artista recuperato e dagli archivi Rai e dalla Cineteca di Bologna, ma anche dagli archivi della Universal Music.

Non solo: verranno mostrati documenti autografi con i primi testi del 1966, foto inedite degli esordi con Gregorio Alicata nel duo Gli Ambulanti e ascolteremo un brano mai pubblicato.

Gli ospiti

La nipote Cristina Battiato ci farà esplorare gli aspetti più intimi del cantautore, e la narrazione sarà arricchita dalla presenza di tanti colleghi e amici del Maestro.

Non mancheranno Alice e il cantautore Morgan, reduce dalle polemiche contro l’Eurovision 2022. Per l’occasione Marco Castoldi presenterà il suo nuovo singolo “Battiato (Mi Spezza Il Cuore)”.

Tra gli ospiti troveremo, ancora, Luca Madonia, Willem Dafoe, Antonio Scurati, Giovanni Caccamo, il critico d’arte e parlamentare Vittorio Sgarbi e il giornalista Marco Travaglio.

Addio a Franco Battiato: la vita, la carriera, i brani più noti Fonte foto: ANSA
Addio a Franco Battiato: la vita, la carriera, i brani più noti

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,