,,

Ha quasi 1000 anni ed è l'albero più amato d'Italia

Il 21 novembre verrà eletto l'albero più amato d'Italia, che gareggerà poi in una competizione internazionale: la Quercia di Tricase è la favorita.

Le liste e le classifiche annuali possono essere tantissime, ma poche possono dire di avere il fascino della competizione che punta a eleggere l’albero dell’anno nel nostro paese.

Si chiama Tree of the year ed è in realtà un concorso internazionale: proprio come nelle migliori gare, l’albero italiano selezionato gareggerà poi nella competizione a livello mondiale. La “gara” è ancora aperta, ma per il momento sembra che la Quercia vallonea di Tricase in Salento abbia pochi rivali: con 160mila voti, l’albero di quasi mille anni sta stracciando la concorrenza, che vede in seconda posizione la Quercia di Fossalta (a Portogruaro), con 50mila preferenze.

Ma cos’ha di speciale la Quercia vallonea? Non solo è simbolo del Salento ed è candidato a diventare patrimonio Unesco, ma l’albero secolare si porta anche dietro una leggenda affascinante: sarebbe stata infatti un rifugio per Federico II di Svevia dopo gli scontri a Barletta. Insomma, le premesse sembrano essere dalla parte della Quercia salentina, ma i risultati saranno noti solo il 21 novembre, giornata nazionale dell’albero.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-09-2019 11:26

Quercia Vallonea di Tricase
,,,,,,,