,,

Fondazione Open, udienza preliminare al via: Renzi in aula, quali sono le accuse e chi sono gli altri imputati

Che cosa ha detto al gup l'ex premier del Pd e cosa c'entrano Lotti, Carrai e Maria Elena Boschi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Inizia davanti al giudice dell’udienza preliminare, il processo sulla fondazione Open, che vede imputato, tra gli altri, l’ex premier italiano Matteo Renzi.

Processo fondazione Open, imputati anche Maria Elena Boschi e Luca Lotti: quali sono le accuse

Sul banco degli imputati anche Maria Elena Boschi e Luca Lotti, con l’accusa di finanziamento illecito ai partiti, autoriciclaggio, corruzione. Renzi, Boschi, Lotti, Alberto Bianchi (ex presidente della fondazione) e Marco Carrai del Consiglio Direttivo, avrebbero ricevuto, secondo l’accusa, più di 3 milioni e mezzo di euro in violazione della normativa sul finanziamento ai partiti, dal 2014 al 2018.

Secondo i pm Renzi, Lotti e Boschi avrebbero utilizzato 3,5 milioni di euro ottenuti illegalmente per finanziare la propria attività politica

“Somme utilizzate per sostenere l’attività politica di Renzi, Lotti e Boschi e della corrente renziana”, si legge nel capo d’imputazione dei pm. L’ipotesi di Antonino Nastasi e Luca Truco è che la fondazione Open altro non fosse che un “articolazione politico-organizzativa” della corrente renziana del Partito Democratico, quindi una “cassaforte” per finanziare le attività del cosiddetto Giglio Magico, un modo infine per non rispettare gli obblighi di trasparenza fissati per legge.

L’ex premier, considerato il direttore di fatto della fondazione, è comparso in aula. Con lui i suoi avvocati.

Processo Open, le dichiaraizoni dell’ex premier: “Con molta tranquillità andiamo avanti, con il sorriso”

“Sono stato presidente del Consiglio e quindi rispetto le istituzioni e per questo sono intervenuto all’udienza”, queste le parole di Matteo Renzi. “Per anni – ha continuato – saremo qua in questo processo su cui già la Corte di Cassazione ha detto tutto quello che andava detto. Con molta tranquillità andiamo avanti, con il sorriso”.

Fondazione Open, Matteo Renzi si difende in aula.Fonte foto: ANSA
Fondazione Open, Matteo Renzi si difende in aula.

“Vogliamo giustizia – ha detto ancora – e la otterremo, come abbiamo fatto chiedendo di aprire un procedimento contro i pm di Firenze alla Procura di Genova. Dunque a testa alta e massima tranquillità e soprattutto la richiesta che i magistrati di Firenze siano processati per aver violato le leggi”.

Oggi lunedì 4 aprile è iniziato anche un altro processo (che naturalmente non ha nulla a che vedere con quello della fondazione Open). Si tiene infatti l’udienza in Cassazione per il lunghissimo processo partito dalla morte, nel 2009, di Stefano Cucchi.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

renzi open Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,