,,

Elezioni Usa 2020, tra Covid e caso Floyd. Sondaggi e regolamento

Gli americani andranno a votare il prossimo 3 novembre. Sfida apertissima tra Trump e Biden

Il coronavirus ha sconvolto anche il programma delle Elezioni Usa 2020, con le primarie dei Democratici che sono terminate in anticipo visto il ritiro di Bernie Sanders. Sarà Joe Biden lo sfidante di Donald Trump.

Non sarà però una lotta a due alle urne. Ci saranno diversi candidati indipendenti come il rapper Kanye West e Brock Pierce, milionario delle criptovalute e della blockchain.

Termometro delle elezioni è sicuramente il Covid (al momento gli Usa sono il Paese al mondo più colpito dal virus); ma anche le tensioni sociali iniziate dopo l’uccisione a Minneapolis dell’afroamericano George Floyd stanno influenzando non poco le intenzioni di voto degli americani.

Le elezioni Usa del 2020 si terranno il 3 novembre e sarà la 59esima volta nella storia degli Stati Uniti. I grandi elettori si riuniranno a dicembre 2020, mentre il futuro Presidente giurerà il 20 gennaio 2021.

Come si vota negli Stati Uniti

Con le elezioni presidenziali negli Stati Uniti vengono eletti il presidente e il vicepresidente. I cittadini, alle urne, indicano quelli che saranno i grandi elettori che andranno a formare poi il Collegio Elettorale.

I singoli Stati, ognuno con la propria legge elettorale, eleggono i 538 membri del Collegio Elettorale.

I grandi elettori saranno quelli che poi andranno concretamente a eleggere il Presidente. I cittadini americani il 3 novembre 2020 andranno a votare i grandi elettori che sono collegati alla lista di un candidato presidente. Saranno poi questi a votare a maggioranza assoluta il prossimo capo della Casa Bianca.

Voto Usa 2020: i candidati

Donald Trump non ha avuto rivali nelle primarie riguardanti il Partito Repubblicano. Più serrata sembrava la battaglia tra i democratici, ma il ritiro di Sanders ha dato il via libera a Biden.

Non mancheranno altri candidati: la docente Jo Jorgensen per il Partito Libertario, Howie Hawkins per i Verdi oltre al rapper Kanye West e al milionario Brock Pierce che dovrebbero correre come indipendenti.

Elezioni Usa 2020, cosa dicono i sondaggi

L’ultimo sondaggio realizzato dalla Quinnipac University tra il 9 e 13 luglio, vedrebbe Biden nettamente in vantaggio e avanti di ben diciassette punti percentuali rispetto a Trump.

Secondo gli esperti di LiberoGioco, la rielezione di Donald Trump è quotata a 1.60; Joe Biden si gioca a 2.35. Le quote degli altri sono altissime, a parte una outsider decisamente improbabile al momento, come Hillary Clinton.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-07-2020 15:06

Canti e ricordi per George Floyd: folla ai funerali a Minneapolis Fonte foto: ANSA
Canti e ricordi per George Floyd: folla ai funerali a Minneapolis
,,,,,,,