,,

È morto Carmelo La Bionda, ha inventato la disco music italiana col fratello Michelangelo: i suoi successi

Addio a Carmelo La Bionda, storico inventore della dance music italiana insieme al fratello Michelangelo: aveva 73 anni. I suoi grandi successi

Pubblicato il:

Grave lutto per la musica italiana: è morto lo storico inventore della dance music italiana, Carmelo La Bionda. Con il fratello Michelangelo ha rivoluzionato il genere, esportando in tutto il mondo la cosiddetta italo disco.

Addio a Carmelo La Bionda

Stando a quanto riferiscono le agenzie di stampa, Carmelo La Bionda è morto questa mattina, sabato 5 novembre 2022. Aveva 73 anni e si è spento nella sua casa di San Donato, a Milano.

Ad annunciare la sua morte è stato il figlio Francesco Paolo e i familiari. Viene anche riferito che La Bionda era malato da almeno un anno e che aveva un tumore, probabile causa di morte del celebre musicista nato il 2 febbraio 1949 a Ramacca (provincia di Catania) ma milanese d’adozione.

Carmelo e Michelangelo La BiondaFonte foto: ANSA
Carmelo e Michelangelo La Bionda, insieme formavano il duo D.D Sound

I funerali, si apprende, si terranno martedì 8 novembre alle 14.30, presso la chiesa di Santa Barbara di San Donato Milanese.

Ha inventato la disco dance italiana

La musica italiana perde così uno dei nomi simboli del XX secolo: Carmelo La Bionda è infatti considerato l’inventore della dance music italiana, assieme al fratello Michelangelo. Insieme, i due avevano fondato il gruppo La Bionda, anche noto come D.D. Sound.

Agli inizi della loro carriera hanno scritto brani per Mia Martini, Ornella Vanoni e per i Ricchi e Poveri – che di recente hanno pianto la scomparsa di Franco Gatti. Nel 1975, hanno suonato chitarre acustiche per l’album Volume 8 di Fabrizio De André.

Una prima svolta è arrivata nel 1974, quando sono diventati produttori discografici di Amanda Lear, che molto deve ai fratelli La Bionda per il suo successo internazionale. La loro popolarità è cresciuta grazie alla nascente discomusic e in particolare alla italo disco, che hanno contribuito a esportare nel mondo.

I grandi successi del duo D.D. Sound

Le prime hit internazionali che si ricordano sono Disco Bass (storica prima sigla de La Domenica Sportiva a colori) e Burning Love. Nel 1977 hanno fatto ballare il mondo con 1,2,3,4… Gimme Some More. Nel 1978 hanno pubblicato l’album La Bionda, che contiene il loro brano più conosciuto: One For You, One For Me.

Carmelo La Bionda e il fratello sono anche coloro che hanno scoperto i RigheiraVamos a la playa, uno dei brani più iconici degli anni ’80, lo si deve proprio a loro.

Seguono poi altre canzoni come I Wanna Be Your Lover, campionata da Caparezza nel brano Titolo. Hanno anche composto colonne sonore di film come Poliziotto superpiù, Chi trova un amico, trova un tesoro, A tu per tu, Questo e quello, Roba da ricchi, Bello mio, bellezza mia e tanti, tanti altri.

Michelangelo La Bionda è anche il responsabile della versione italiana della canzone My Heart Will Go On del film Titanic, oltre al tema del film di Pearl HarbourOne For You, One For Me e 1,2,3,4… Gimme Some More sono state inoltre usate negli spot Mediaset Premium e Vodafone.

carmelo-la-bionda-morto Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,