,,

Denunciò violenze, lo Stato risarcirà i figli di Marianna Manduca

Marianna Manduca, uccisa dal marito nel 2007, aveva denunciato più volte le violenze. Il premier Conte ha annunciato il risarcimento ai tre figli

Lo Stato risarcirà i figli orfani di Marianna Manduca, uccisa dal marito a 32 anni dopo averne denunciato più volte le violenze. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando a Palazzo Chigi in occasione della Giornata internazionale contro la violenza contro le donne. “È una storia ordinaria di ingiustizia”, ha sottolineato.

Queste le parole del premier riportate dall’Ansa: “Moltiricorderanno Marianna Manduca, assassinata a soli 32 anni nel 2007 dal marito: ha lasciato tre figli ancora minorenni che hanno passato un calvario giudiziario per vedere riconosciuti i loro diritti”.

“I tre figli ancora minorenni hanno passato un calvario giudiziario per vedere riconosciuti i loro diritti, perché la madre più volte aveva denunciato le violenze e si sono ritrovati nella incresciosa posizione di restituire una somma a lei riconosciuta a titolo di risarcimento del danno. Dobbiamo evitare che si completi il quarto grado di giudizio”.

“Io dico ai tre figli Carmelo, Stefano e Salvatore, che certo non riavranno più la loro mamma, però la vertenza giudiziaria avrà termine perché lo Stato può finalmente sottoscrivere un accordo transattivo che riconosce loro non solo di poter conservare la somma già riconosciuta a titolo di danno patrimoniale, ma anche una cospicua somma a tutti e tre loro a titolo di danno non patrimoniale”.

Il premier Conte ha citato Aldo Moro: “Uno Stato non è veramente democratico se non ha come fine supremo la dignità, la libertà, l’autonomia della persona umana. Lo Stato deve avere il coraggio di riconoscere i propri errori e trarne tutte le conseguenze assumendosi tutta la responsabilità. Una donna vittima di violenza non deve mai provare vergogna, mai più sentirsi sola”.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-11-2020 20:42

conte-manduca Fonte foto: Amsa
,,,,,,,