,,

Covid, boom di contagi a Latina. Cluster al comizio di Salvini

Nella provincia di Latina si è registrata un'impennata di nuovi contagi. Positivo l'organizzatore di un evento elettorale a cui ha preso parte Salvini

Sono 244 i nuovi casi rilevati nel Lazio ieri. E sempre ieri è emerso un boom di contagi nella provincia di Latina, con 73 nuovi casi. Il manager della Asl di Latina, Giorgio Casati, ha dichiarato: “È il momento di stare a casa, uscire è pericoloso“.

Tra le province più colpite c’è quella di Terracina. Come riporta La Repubblica, è risultato positivo anche uno degli organizzatori della manifestazione della Lega a cui ha partecipato Matteo Salvini il 25 settembre scorso, per sostenere il candidato sindaco Valentino Giuliani.

In quella data una piccola folla di un centinaio di persone si è radunata nei pressi di un ristorante e poi al suo interno. I presenti, secondo quanto raccontato, hanno indossato le mascherine ma non per tutta la durata dell’evento.

A margine di un comizio a Formello, a poche ore da quello di Terracina, Salvini aveva anche ammesso (e poi smentito sui social) di essere febbricitante, precisando di aver fatto un tampone risultato negativo.

Il timore delle autorità sanitarie locali è che la cena elettorale con Salvini si sia trasformata in un focolaio, i cui effetti si stanno osservando in questi giorni. E i dati potrebbero peggiorare, in quanto i sostenitori del candidato sindaco, al ballottaggio ieri e oggi con la candidata di Fratelli d’Italia, hanno continuato a fare campagna elettorale nei giorni scorsi.

Secondo quanto riporta La Repubblica, qualcuno ha già accusato dei sintomi e l’Asl sta organizzando dei drive in per effettuare i tamponi, a cui si sarebbe sottoposto anche un parlamentare. Si attendono nuovi provvedimenti per contenere l’ondata di contagi che potrebbe compromettere l’intera provincia di Latina.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-10-2020 09:36

Salvini, dolori alla spalla per i troppi selfie Fonte foto: ANSA
Salvini, dolori alla spalla per i troppi selfie
,,,,,,,