,,

Covid, anziana rifiutata dal pronto soccorso: "Siamo pieni"

La donna era positiva al Covid, ma è stata respinta: "Non lo accetto, è disumano" ha detto il direttore della Rsa in cui era ospite

Il pronto soccorso dell’ospedale civile di Busca, in provincia di Cuneo, ha iniziato a fare selezione ai pazienti, costretto dai numeri sempre più elevati e dal conseguente intasamento della struttura. Lo ha raccontato alla Stampa Tommaso Alfieri, presidente della Rsa all’interno dell’ospedale: “C’era un’anziana che aveva bisogno di cure, mi hanno detto che non era il caso, che il Pronto soccorso in quei giorni era intasato e che non me la ricoveravano. Per loro era meglio lasciarla in struttura”.

L’anziana è morta due giorni dopo nella Rsa, senza riuscire a ricevere cure. Aveva 97 anni, era positiva al coronavirus. “Non lo accetto, è disumano – ha aggiunto Alfieri -, ma che ci posso fare? Noi abbiamo le mani legate. E questo entra nel cuore del dramma che stiamo vivendo“.

Covid, la situazione delle Rsa in Piemonte

Nel Cuneese la situazione delle Rsa non è affatto rosea: oltre ai contagi, in crescita, sono sempre più svuotate di personale. Alla Don Garneri di Carrù ci sono già circa 40 positivi, la seconda ondata ha già ucciso 10 persone. “Ci stanno portando via gli infermieri – ha detto il direttore, Massimiliano Barello -, ne avremo solo due. La seconda ondata è persino peggiore della prima e lo Stato non ha fato niente. Chiediamo aiuto alla Regione”.

Due terzi del personale rimasto sono positivi ed è impossibile reperire altri oss e infermieri. Lo ha sottolineato il sindaco di Peveragno, Paolo Renaudi, che a proposito della casa di riposo del paese denuncia: “Abbiamo reclutato in fretta e furia qualche persona per tamponare la situazione, ma sarà impossibile continuare a erogare i servizi essenziali ai nostri ospiti”.

Intanto prosegue da parte della Regione la campagna di screening a tappeto sulle Rsa del Cuneese. Alla Simondi di Vinadio sono risultati positivi 39 dei 52 ospiti più 18 operatori. Il virus si sta diffondendo in molte altre case di riposo: fra le altre Caraglio, Centallo, Dronero, Piozzo.

VIRGILIO NOTIZIE | 09-11-2020 10:09

covid-anziana-ospedale-pronto-soccorso Fonte foto: 123rf
,,,,,,,