,,

Coronavirus, Salvini e fidanzata a passeggio: polemica e risposta

La foto del leader della Lega ha fatto infuriare il mondo della politica e dei social. L'ex Ministro ha così risposto

In poche ore è diventata virale. Con tutte le ripercussioni del caso. Specie in questi momenti. La foto di Matteo Salvini a passeggio per le vie del centro di Roma, in compagnia della sua fidanzata, Francesca Verdini, ha sollevato un vespaio di polemiche, dalla politica ai social della gente comune che non ha perso tempo a condannare il leader della Lega per il suo comportamento, giudicato irresponsabile, in questo momento di inviti, da lui stesso, di restare a casa. Pronta è arrivata la risposta da parte dell’ex vicepremier.

Salvini e Francesca mano nella mano. Le foto sono state pubblicate su Il Messaggero e ritraggono Salvini di domenica pomeriggio che passeggia in mezzo alla gente, senza mascherina, e anche con un bel po’ di gente intorno, quindi non a distanza di sicurezza. In sua compagnia, mano nella mano, la fidanzata Francesca Verdini.

Le polemiche della politica, il Pd. Non sono tardate ad arrivare le invettive del mondo della politica, dal centrosinistra. Il vicecapogruppo Pd alla Camera dei Deputati Michele Bordo ha detto: “Mentre trascorre le giornate a dire in qualsiasi salotto televisivo che bisogna chiudere tutto, poi se ne va in giro per la Capitale senza alcuna giustificazione valida, presumiamo, violando regole che diversamente valgono per tutti i cittadini”.

Mastella all’attacco: “Se la foto di Salvini a passeggio con la fidanzata, senza mascherina e con aria da scampagnata al sole della Capitale, non è un fotomontaggio, se la foto è di ieri, come mi riferiscono fonti accreditate da me interpellate, è un episodio vergognoso”.

Social indignati. Non sono stati teneri nemmeno i commenti della gente sul web: “Arrestatelo …io devo rispettare le regole,mentre lui va in giro!!Stava lavorando???”; “Eh gia’ e sul modulo avrà scritto cosa?”; “Posso solo esprimere sollievo per non averlo più al governo, il resto sarebbero parole impronunciabili”; “Giusto x dire che questo sciacallo fa proprio come ca.. glie pare …..”; “E’ che a lui il Covid19 lo schifa, tanto e’ un essere ributtante”.

La difesa di Salvini. Su Twitter il leader della Lega ha risposto così al vespaio di polemiche: “Sì, confesso. Ieri sono andato a piedi a fare la spesa sotto casa con la mia fidanzata. Possono andarci solo quelli di sinistra? Confesso di aver comprato pane, pasta, latte e formaggio. Italiani”. Poi in una diretta Facebook è tornato sull’argomento: “Non andavo a passeggiare al Colosseo, come tutti esco per andare o in farmacia o per andare a fare la spesa. C’è qualcuno che riesce a fare polemica anche per il fatto che Matteo Salvini esca a fare la spesa. Voi uscite a fare la spesa? Sì. Penso di avere il diritto anche io di fare la spesa velocemente, rapidamente, sotto casa. A meno che a sinistra non ritengano che Matteo Salvini non possa fare la spesa”.

Qualcuno ha però sottolineato come il primo supermercato aperto in zona non fosse poi così vicino al punto dove Salvini e la sua Francesca stavano passeggiando…

VirgilioNotizie | 16-03-2020 12:47

Rome Film Festival 2019 Fonte foto: Ansa
,,,,,,,