,,

Coronavirus, la fobia: anziana cade per strada, nessuno la aiuta

La paura di essere contagiati frena le persone nel soccorrere un'anziana signora caduta a terra. Poi arriva l'eroe...

Quando l’epidemia da coronavirus non era ancora pandemia, circoscritta solo in Cina, le immagini di un uomo disteso a terra colto da un malore e ignorato dai passanti per paura del contagio avevano fatto il giro del mondo. Una scena che si è riproposta a Treviso dove una donna è stata letteralmente ignorata dopo essere caduta a terra per strada.

Fobia da coronavirus. A Treviso, in pieno centro storico, è successo che una povera donna anziana, attraversando la strada, sia caduta per terra. Per paura del contatto e di un eventuale contagio, nessuno le ha prestato soccorso, nessuno l’ha aiutata a rialzarsi. Anzi, le auto che sopraggiungevano la superavano scansandola.

Autista bus eroe. Sono passati alcuni istanti, sicuramente interminabili per la donna, fino a quando, mosso da compassione e umanità, un autista di un bus ha fermato il mezzo ed è sceso per aiutare la signora a rialzarsi accompagnandola verso il marciapiede e sincerandosi che non ci fosse nulla di rotto.

I ringraziamenti. L’uomo è quindi risalito sul pullman e ha ripreso il suo giro mentre la donna è tornata a casa, incolume. Poco più tardi, raccontano le cronache locali, attraverso il centralino della questura, l’anziana ha chiesto di poter rintracciare l’autista per ringraziarlo personalmente ancora una volta. A sua volta, la Questura, ha contattato la Sala controllo dell’azienda Mom Spa per la mobilità urbanba, che ha rintracciato l’autista-eroe. Appena conclusosi il suo turno guida, l’anziana ha potuto parlare al suo soccorritore al quale ha espresso la sua infinita gratitudine.

Un bel gesto, doppio, di altruismo, che ripaga della delusione, forse comprensibile in questi momenti, ma fino a un certo punto, per la reticenza nel soccorrere la signora da parte delle altre persone.

VirgilioNotizie | 08-04-2020 11:27

fotoeffetti-com_ Fonte foto: Ansa
,,,,,,,