,,

Coronavirus, autorizzata la sperimentazione per quattro farmaci

La sperimentazione approvata dall'Aifa riguarda anche il farmaco anti artrite reumatoide tocilizumab

Sono state autorizzate in Italia tre nuove sperimentazioni cliniche su farmaci che potrebbero essere impiegati per il trattamento dei malati affetti da Covid-19. Tra questi anche il tocilizumab, il farmaco anti artrite reumatoide già sperimentato con successo in alcuni ospedali italiani. Lo ha reso noto l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa).

La prima sperimentazione, spiega l’Aifa in una nota, servirà per valutare l’efficacia e la sicurezza di due farmaci, emapalumab e anakinra, nel ridurre l’infiammazione e il distress respiratorio nei pazienti con infezione da SARS-CoV-2.

Il secondo studio riguarda l’uso sui malati Covid del sarilumab, un farmaco già in uso per la cura dell’artrite reumatoide.

Il terzo è uno studio indipendente, coordinato dall’Azienda Unità Sanitaria Locale-IRCCS di Reggio Emilia, sui pazienti con polmonite da COVID-19, in cui viene confrontata la somministrazione precoce del tocilizumab (già in uso per l’artrite reumatoide) con la somministrazione dello stesso farmaco in una fase di aggravamento.

VirgilioNotizie | 27-03-2020 21:18

Coronavirus, regole igieniche e sanitarie per evitare il contagio Fonte foto: Ansa
Coronavirus, regole igieniche e sanitarie per evitare il contagio
,,,,,,,