,,

Bollettino Covid 13 febbraio 2022: i decessi tornano sotto quota 200. I nuovi contagi regione per regione

Il bollettino del ministero della Salute sui nuovi casi di Covid-19 in Italia, i decessi, i ricoveri e la situazione nelle singole regioni italiane

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Come ogni pomeriggio, anche domenica 13 febbraio 2022 sono stati resi noti i dati del nuovo bollettino sull’emergenza coronavirus in Italia, con tutti i numeri aggiornati su numero di casi Covid nelle ultime 24 ore, i nuovi decessi, le persone ricoverate e quelle guarite. Rispetto al bollettino Covid del 12 febbraio 2022, ci sono 51.959 nuovi casi su 462.881 tamponi effettuati (sabato erano stati 62.231 su 587.645 tamponi eseguiti). Il tasso di positività è all’11,2% (sabato era al 10,6%). I nuovi decessi sono 191 (sabato erano state 269).

Dall’inizio dell’epidemia, sono almeno 12.105.675 le persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti).

Il totale dei casi Covid attuali in Italia è diminuito di 56.941 unità rispetto alla giornata di sabato.

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 1.190 (-33 nel saldo tra entrate e uscite), quelle nei reparti ordinari 16.060 (-250). I nuovi ingressi in terapia intensiva sono 66.

Bollettino Covid 13 febbraio 2022, la curva dei nuovi positivi

Prosegue il calo del numero di casi Covid su base giornaliera, dopo il picco della quarta ondata registrato a gennaio 2022. Dalla mappa interattiva sulla situazione Covid in Italia è possibile osservare la curva dei nuovi positivi.

Bollettino Covid 13 febbraio 2022Fonte foto: Ministero della Salute
La curva dei nuovi positivi nel bollettino del 13 febbraio 2022.

Bollettino Covid 13 febbraio 2022, i contagi regione per regione

Di seguito è possibile osservare, regione per regione, la situazione dei contagi in Italia. Il primo dato fa riferimento al totale dei casi rilevati, il secondo numero indica i contagi attuali mentre l’ultima cifra segnala l’incremento dei contagi nelle ultime 24 ore.

  • Lombardia: 2.262.344 (184.621) (5.247)
  • Veneto: 1.267.330 (108.166) (4.491)
  • Emilia-Romagna: 1.144.576 (89.938) (4.401)
  • Campania: 1.139.843 (176.953) (5.615)
  • Lazio: 997.586 (244.125) (5.946)
  • Piemonte: 943.564 (70.221) (2.145)
  • Toscana: 815.045 (73.883) (3.337)
  • Sicilia: 713.609 (260.006) (5.062)
  • Puglia: 679.236 (97.078) (3.898)
  • Liguria: 328.318 (25.210) (1.214)
  • Marche: 302.979 (23.017) (2.153)
  • Friuli Venezia Giulia: 296.406 (35.232) (1.089)
  • Abruzzo: 243.678 (106.486) (1.496)
  • Calabria: 192.175 (46.103) (1.359)
  • P.A. Bolzano: 178.844 (10.669) (558)
  • Umbria: 172.534 (14.667) (910)
  • Sardegna: 152.958 (34.387) (1.579)
  • P.A. Trento: 133.825 (7.964) (450)
  • Basilicata: 75.047 (20.142) (496)
  • Molise: 35.023 (7.686) (445)
  • Valle d’Aosta: 30.755 (2.119) (68)

Bollettino Covid 13 febbraio 2021, la situazione un anno fa

Un anno fa, cioè il 13 febbraio 2021, i casi registrati in Italia nelle precedenti 24 ore furono 13.532. I decessi, invece, furono 311.

Bollettino Covid 13 febbraio 2022Fonte foto: ANSA
Un centro vaccinale in Italia.

Bollettino Covid 13 febbraio 2022, totale vaccini somministrati in Italia

Alla giornata di oggi, in Italia, sono state somministrate 131.979.238 dosi di vaccino contro il Covid.

  • Totale dei cittadini con almeno una dose: 49.190.211 (91,08% della popolazione over 12 – persone con almeno una somministrazione);
  • Totale dei cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale: 47.828.559 (88,56% della popolazione over 12 – persone che hanno completato il ciclo vaccinale);
  • Totale con almeno una dose + guariti da al massimo 6 mesi: 50.527.940 (93,55% della popolazione over 12)
  • Totale dei cittadini che hanno ricevuto dose addizionale/richiamo (booster): 36.111.009 (84,93% della popolazione potenzialmente oggetto di dose addizionale o booster che hanno ultimato il ciclo vaccinale da almeno 4 mesi).

TAG:

Mappa Ecdc 10 febbraio 2022, tutta Europa in rosso scuro. Quali sono i criteri di rischio Fonte foto: ANSA
Mappa Ecdc 10 febbraio 2022, tutta Europa in rosso scuro. Quali sono i criteri di rischio

Il benessere della tua mente è importante

,,,,,,,,