,,

Bimbo precipitato a scuola: dichiarata la morte cerebrale

Le procedure per l'accertamento del decesso, avviate questa mattina, si sono concluse nel pomeriggio. Aperta l'indagine per omicidio colposo

Non ce l’ha fatta il bambino di 5 anni e 10 mesi che venerdì scorso era precipitato dalle scale alla scuola elementare “Pirelli” a Milano, in via Goffredo da Bussero. Secondo quanto riportato da Ansa sono infatti stati avviati alle 9.53 gli accertamenti per dichiarare la morte cerebrale del piccolo, procedure concluse alle 16.51.

In seguito alla morte del piccolo la Procura ha aperto l’indagine per omicidio colposo, reato ipotizzato in relazione all’omessa sorveglianza. Il fascicolo è stato assegnato dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano, responsabile del dipartimento “ambiente, salute, sicurezza, lavoro”, al pm Letizia Mocciaro.

Il bambino, trasportato all’ospedale Niguarda dove era stato operato d’urgenza per diminuire la pressione intracranica, era ricoverato da giorni in rianimazione.

La caduta nel vuoto per oltre 13 metri, dal secondo piano della struttura fino al piano interrato, non ha lasciato scampo al bambino. Secondo le ricostruzioni il piccolo, dopo essere stato accompagnato in bagno da una bidella, avrebbe usato una sedia per sporgersi e guardare giù per la tromba della scale.

Negli scorsi giorni, per tentare di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, è stata sentita una maestra che negli attimi successivi alla tragedia aveva notato la posizione della sedia accanto alla ringhiera.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-10-2019 17:10

Bimbo precipitato a scuola. Le immagini del luogo del dramma Fonte foto: Ansa
Bimbo precipitato a scuola. Le immagini del luogo del dramma
,,,,,,,